Vocesport.com
Home

Finale Coppa Italia. Contro il Portici, allo “Squitieri” di Sarno, esodo in massa dei tifosi Ebolitani

Finale Coppa Italia

Sale la febbre per la finalissima tra Ebolitana e Portici in programma domani sera alle ore 19:00 allo stadio Squitieri di Sarno, che sarà diretta da Giuseppe Manzo di Torre Annunziata. I tifosi dell’Ebolitana stanno preparando una speciale coreografia per sostenere i propri beniamini. Domani pomeriggio raduno in Piazza della Repubblica alle ore 16.30, pronti per partire verso lo stadio Squitieri. Si prevede il pubblico delle grandi occasioni, la mobilitazione ad Eboli è generale, infatti si sono aggregati tantissimi appassionati di sport, ma anche i vecchi ultras, anche alcuni che si sono trasferiti al Nord, saranno presente al big Match. Si respira l’aria del grande evento, anche il sindaco Massimo Cariello vecchio tifoso azzurro, ha detto:<< sarò presente, anche se ho tanti impegni, è una partita storica>>. Intanto la squadra da oggi pomeriggio è in ritiro, dove raggiungerà la massima concentrazione. Il mister Salvatore Nastri che ha già vinto proprio con l’Ebolitana la Coppa ha detto:<< per me da ebolitana ed allenatore è certamente una doppia emozione. E’ una competizione importante che ti consente di approdare in D, se dopo aver vinto al finale di domani prosegui con la fase a gironi e poi la finale nazione. Ci teniamo moltissimo, i calciatori sono motivati e vogliono dare il massimo, abbiamo lottato e meritato di arrivarci e sarebbe bellissimo coronare il tutto con una vittoria>>. Il bomber Vincenzo Liccardi:<< sicuramente una bellissima partita che tutti vorrebbero giocare mi auguro una grossa cornice di pubblico, un supporto importante dei nostri tifosi. regalare a tutti che fanno tanti sacrifici per noi una grande soddisfazione >>. Il capitano Vincenzo Maisto:<< è una finale, quindi è sempre bello partecipare a queste gare. Rappresenta uno dei traguardi importanti per Noi, per la città di Eboli e la società che fa grandi sacrifici.Speriamo di tagliare questo importante traguardo>>. Marco Bruno ebolitano doc:<< è per me una grande emozione da ebolitano questa finale di Coppa Italia. Per me è la prima finale e nel proprio Paese rappresenta davvero una gara che ci potrebbe far entrare nella storia>>. Il ds Ramon Taglianetti:<< sicuramente disputare la finale di Coppa Italia, è motivo di orgoglio per tutta la Città e per me che sono ebolitano doc. Questa è una partita a se, proviamo a vincerla, certamente è già un grosso traguardo averla raggiunta>>. Il presidente Fiorentino Reppuccia:<>. il presidente onorario Fausto Vecchio:>. Emozioni e motivazioni uniche, anche per il vice presidente Valter Mandia, il dg Damiano Bruno, i dirigenti Domenico Buono e Marco Forlenza, ed il Main Sponsor Scuola Nuova di Giuseppe Bisogno, che saranno presenti come tutta la società ed il pubblico ebolitano allo stadio Squitieri di Sarno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares