Vocesport.com
Home

Il personaggio. Ronaldo vicino alla riconferma. Il regista sarà squalificato dal giudice sportivo

Luci accese in cabina di regia. Ronaldo Pompeu da Silva in quel di Verona ha mostrato di esserci, sfoderando una prestazione importante segnata in negativo dalla sfortuna in occasione del pari sfiorato a metà del primo tempo. Il tentativo dalla distanza si è fermato sulla soglia della rete avversaria con il pallone che ha baciato il palo alla destra di Nicholas ormai battuto dalla traiettoria velenosa scoccata dal centrocampista brasiliano. Che da due partite sta impressionando sempre più, mostrando evidenti segnali di crescita fisica, non essendo le sue doti tecnico tattiche mai messe in discussione. Bollini, invero, sul centrocampista verdeoro ci ha sempre scommesso consegnandogli ad horas le chiavi della mediana, responsabilizzandolo ed impartendogli il delicato compito di illuminare la spenta e prevedibile manovra granata. Con Della Rocca e Busellato ai propri fianchi, Ronaldo già al cospetto dello Spezia è stato il migliore dei suoi ed anche ieri, in quel di Verona, ha confermato di attraversare un buon momento psico-fisico. Le sirene di mercato sono ormai lontane, tant’è che la Salernitana al netto delle uscite, proverà ad effettuare un innesto di qualità in mediana nel ruolo di mezz’ala. Il regista, d’altronde, la formazione di Bollini l’ha sempre avuto in casa. Sabato con il Novara, Ronaldo per effetto di un cartellino giallo, sarà costretto a saltare la sfida con i piemontesi. Andrà in diffida, invece, Massimiliano Busellato

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares