Vocesport.com
Home

Bollini ” La gara di Verona offre di per se delle motivazioni”

“Quando si affronta una squadra come il Verona, dal grande blasone e con una rosa di primissimo ordine, credo che chiunque trovi la giusta motivazione e la voglia di interpretare bene la partita. Giocheremo contro una squadra che ha dimostrato di avere i mezzi e il merito di quanto guadagnato finora. Abbiamo grande rispetto del nostro avversario e abbiamo preparato la gara al nostro meglio, con la consapevolezza della nostra identità e grande senso del sacrificio”. Queste le parole di Alberto Bollini alla vigilia di Hellas Verona – Salernitana.
“Saper lavorare per il compagno, essere duttili a livello tattico e saper essere gruppo. Sono questi gli ingredienti grazie ai quali abbiamo fatto qualche piccolo passo in avanti e siamo riusciti a compierne uno enorme: ricevere il calore della curva e della nostra tifoseria prima e dopo la partita di domenica scorsa” ha aggiunto Bollini. “Per la gara di domani dovremo valutare molto attentamente anche le condizioni atletiche. Sarà una partita tattica di grandi individualità ma dove la forza fisica avrà la sua importanza e dove sono sicuro non mancheranno le giuste motivazioni”.
Sulla squadra allenata da Pecchia: “Il Verona è una squadra che onora il calcio perché prova sempre a fare la partita. Dovremo essere attenti alla velocità di gioco e bravi nella fase di non possesso. Dobbiamo saper interpretare la nostra partita, giocando con le nostre idee, mantenendo sempre un livello emotivo e di attenzione molto alto, ottimizzando al meglio le nostre energie”.
Bollini ha quindi concluso: “Siamo molto contenti che tantissimi tifosi ci seguiranno anche a Verona. Mi auguro che possano darci anche domani una spinta più e che sia per tutti una grande festa per lo sport”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares