Vocesport.com
Home

La Treofan di A1 a lavoro per la doppia trasferta

olbis-andreLa Treofan di A1 a lavoro per la doppia trasferta

Andrè “Massimo impegno”

Di nuovo in campo, di nuovo con la mente rivolta al campionato. Fino ad oggi non tutto è andato nel verso giusto, ma la bussola della Treofan Battipaglia è orientata sempre verso la direzione iniziale: la salvezza.

Nessuna distrazione e nessuna voglia di interrompere il cammino, tutt’altro. Ed intanto all’orizzonte iniziano ad intravedersi due trasferta. Lucca prima (domenica 27 novembre), La Spezia dopo (domenica 4 dicembre): “Ci aspetta un finale di 2016 importante, a partire dalla gara del prossimo week-end che sappiamo bene sarà indubbiamente complicata. Ma questo non ci deve condizionare, il nostro compito deve essere quello di continuare a crescere e cercare di raggiungere così l’obiettivo che ci siamo prefissati – il punto di vista del centro Olbis Andrè -. In questi giorni in cui il campionato è stato fermo abbiamo provato a sfruttare la pausa nel migliore dei modi insieme allo staff, sia sotto l’aspetto tecnico che fisico. L’impegno deve essere sempre massimo, anche perché dopo Lucca avremo una trasferta ancor più delicata. Che potremmo valere tanto in vista del futuro, e noi non vogliamo perdere l’occasione”.

Da quest’oggi tornerà a disposizione di coach Riga anche Florina Pascalau, mentre Katerina Sotiriou si aggregherà al gruppo nella giornata di giovedì. Entrambe impegnate con le rispettive Nazionali nelle qualificazioni agli Europei del 2017.

Battipaglia, 23-11-2016

Responsabile Comunicazione

Enrico Vitolo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares