Vocesport.com
Home

OLIMPICA AVELLINO – INDOMITA SALERNO 1-3

olimpica-avellino-indomitaSERIE C MASCHILE – SESTA GIORNATA

OLIMPICA AVELLINO – INDOMITA SALERNO 1-3
(17-25, 15-25, 25-23, 13-25)
AVELINO: De Mattia A., De Mattia G., Vetrano, Angiuoni, Guariniello, Malanga, Gengaro, Lombardi F., Cerza, Lombardi M., De Sanctis, Ronda (L). All. Di Costanzo
INDOMITA: Autuori, Califano 11, Catone 7, Colace, Morriello 2, Pagano 3, Rainone 5, Scariati 4, Tescione 9, Zaccaria 10, Del Gaizo (L). All. Tescione

Sei su sei: non si ferma la marcia dell’Indomita maschile che vince anche in casa dell’Olimpica Avellino. 3-1 il risultato finale a favore di capitan Morriello e compagni, bravi a uscire con tre punti importanti da un testacoda molto insidioso, soprattutto grazie ad un approccio al match molto positivo sin dai primi palloni. Coach Tescione schiera Morriello palleggiatore, Califano opposto, con Catone e Rainone centrali, Del Gaizo libero e Zaccaria e Tescione schiacciatori. L’Indomita parte subito forte mettendo in difficoltà i padroni di casa al servizio e in attacco. Alla fine del primo set sono solo 17 i punti conquistati dall’Olimpica Avellino. L’avvio del secondo set è più equilibrato, ma al time out tecnico è 12-9 Indomita. Coach Tescione cambia inserendo Pagano e Colace per Morriello e Califano. L’Indomita scappa sul 20-14 poi al rientro in campo di Morriello e Califano, quest’ultimo top scorer del match con undici punti, i biancoblu chiudono il set in scioltezza sul 25-15. Nel terzo set l’Olimpica Avellino tenta il tutto per tutto e l’Indomita commette l’errore di calare d’intensità. Qualche errore di troppo consente ai padroni di casa di acquistare fiducia e si gioca praticamente punto a punto. Sul 22-23 coach Tescione inserisce anche Scariati, ma a chiudere il set sono i padroni di casa con il punteggio di 23-25. Nel quarto set l’Indomita parte subito forte, con eloquente 7-1. Al time out tecnico i ragazzi di coach Tescione sono avanti di dieci. Gioca bene la squadra cara alla presidente Ruggiero che passa al centro con Catone e Rainone ed efficace con i suoi tre schiacciatori, Scariati, Zaccaria e Tescione. Per l’Olimpica Avellino c’è poco da fare; l’Indomita chiude 25-13 conquistando così la sesta vittoria stagionale. Con questo successo l’Indomita resta al primo posto in classifica con 17 punti, due in più del Marcianise che ha vinto il big match di giornata in casa del Nola Volley. Nel prossimo weekend la squadra di coach Tescione osserverà il turno di riposo obbligatorio, previsto dal calendario, ma giovedì sera alle 21 alla Senatore è in programma contro la Sacs Napoli la sfida decisiva per l’accesso alla final four di Coppa Campania.

I risultati della sesta giornata: Apd Victoria Marano-Colli Aminei 2-3, Volla-Capua 3-0, Olimpica Avellino-Indomita 1-3, Pomigliano-Sparanise 2-3, Nola-Marcianise 1-3. Riposa: Eburum
La classifica: Indomita 17, Marcianise 15, Nola e Sparanise 12, Eburum 9, Marano e Colli Aminei 8, Pomigliano e Volla 4, Capua 1 Avellino 0

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares