Vocesport.com
Home

Frattese: esonerato Liquidato. La panchina a Nello Di Costanzo

20161121_221645La Frattese Calcio comunica di aver sollevato dall’incarico l’allenatore della prima squadra Stefano Liquidato.

La decisione, presa in queste ore ma ponderata già da qualche giorno, non è da attribuire a motivi strettamente tecnici, vista anche la vittoria di ieri contro il Roccella.

Si tratta di motivazioni riguardanti dinamiche interne alla società e valutazioni complessive sull’operato del tecnico, a cui va il ringraziamento per questi lunghi 16 mesi alla guida della Frattese e l’augurio per una carriera futura ricca di soddisfazioni. Nulla potrà cancellare il secondo posto dello scorso anno e le emozioni vissute in questa bellissima avventura a tinte nerostellate. Un “in bocca al lupo” va anche al preparatore atletico Tommaso Sorrentino, che lascerà la sua mansione all’interno dello staff tecnico.

La Frattese comunica che il nuovo allenatore sarà Nello Di Costanzo, che dirigerà domani mattina la prima seduta di allenamento allo Ianniello.

Il tecnico approdato alla corte del Presidente Nuzzo vanta un curriculum importante in carriera. Nella sua prima esperienza da allenatore, in quattro anni ha portato la Viribus Unitis dalla Promozione alla Serie D, per poi vincere un Campionato di Serie D con il Gladiator, ottenendo una storica promozione in C2 che gli vale un ingaggio di due anni in C1 con il Benevento. Nelle stagioni 2004/05 e 2005/06 ottiene due promozioni in C1 con Juve Stabia e Venezia. Nel secondo anno in Laguna perde i play off per la Serie B contro il Pisa ma l’anno successivo approda ugualmente in “cadetteria” allenando il Messina con cui conquista un’agevole salvezza. In Serie B ha allenato anche Ascoli e Padova. Nelle ultime stagioni, in Prima Divisione ha allenato il Barletta e la Carrarese, in Seconda Divisione Aversa Normanna e il Messina e in Lega Pro unica l’Ischia.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares