Vocesport.com
Home

CHALLENGE CUP, DOMANI LA PRESENTAZIONE DELLE SFIDE CONTRO L’HAUKAR

jomi-fotoCHALLENGE CUP, DOMANI LA PRESENTAZIONE DELLE SFIDE CONTRO L’HAUKAR

E’ tutto pronto per le gare del terzo turno di Challenge Cup che vedrà
la Jomi Salerno ospitare (sabato alle 18.30 e domenica alle 17.30) le
islandesi dell’Haukar. Si terrà, infatti, domani pomeriggio (giovedì
17 novembre) con inizio alle ore 16:30 presso Palazzo Sant’Agostino a
Salerno la presentazione della kermesse internazionale che vedrà
impegnata la formazione allenata da coach Salvo Cardaci. Alla presenza
di numerose autorità civili e militari e dei roster della Jomi Salerno
e della formazione islandese dell’Haukar saranno presentate nei minimi
dettagli le due sfide valevole quale Round 3 della Challenge Cup
2016/2017. Il sodalizio del presidente Mario Pisapia ha chiesto ed
ottenuto la possibilità di poter ospitare a Salerno la formazione
islandese che già nella giornata di domani (giovedì 17 novembre) sarà
in città per preparare al meglio la doppia sfida contro capitan
Coppola e compagne. Un doppio confronto molto interessante e dal
pronostico difficile con due formazioni protagoniste nei rispettivi
campionati nazionali che si daranno battaglia per conquistare la
qualificazione al turno successivo. “La presenza della nostra
formazione in Challenge Cup – afferma il presidente Mario Pisapia – è
segno di grande continuità. Da anni siamo infatti prendiamo parte a
competizioni internazionali di un certo livello. Per la nostra società
è motivo di grande orgoglio e soddisfazione rappresentare la città di
Salerno e l’intera nazione in campo internazionale, visto e
considerato che in passato tali competizioni passavano sempre in
second’ordine. E’ una vetrina importante per la nostra società ed
anche per tutte le nostre atlete che avranno la possibilità di
confrontarsi con atlete di indiscusso valore. Ospitiamo da anni oramai
– conclude il presidente Mario Pisapia – formazioni straniere, grazie
anche alla grande accoglienza della nostra città. Le numerose società
giunte a Salerno sono sempre andate via con grande soddisfazione
grazie al calore dei salernitani e con ammirazione nei confronti della
nostra bellissima città”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares