Vocesport.com
Home

Avellino, contro il Pisa un solo risultato, ma con quale modulo?

avellino-allenamentoAl presidente Taccone è piaciuto il 4-4-2 visto sul campo del Carpi che all’Avellino ha concesso di portare a casa un punto prezioso. Mimmo Toscano, invece, lavora sul modulo da proporre sabato pomeriggio durante la gara contro il Pisa in quello che sarà un vero e proprio scontro salvezza. Il trainer dell’Avellino si affiderà senza dubbio alla difesa a quattro con Gonzalez a destra, Asmah a sinistra e Djimsiti-Perrotta al centro. In mediana il dubbio. Se dovesse trattarsi di 4-3-1-2 allora il trio composto da D’Angelo, Omeonga e Paghera avrebbe la meglio, con i panni del trequartista che potrebbero essere vestiti da Camarà, o Soumarè in caso di pronto recupero dall’affaticamento.

In avanti probabile coppia composta da Mokulu e Castaldo. Se invece dovesse essere 4-4-2 ecco che Belloni potrebbe riprendere il suo posto sulla destra, Asmah a sinistra con l’inserimento di Crecco terzino sinistro, o perché no anche Diallo come a Carpi. D’Angelo e Lasik a centrocampo e coppia offensiva confermata. Modulo a parte, l’Avellino dovrà uscire dal campo con i tre punti in tasca.
Suggeriti per voi
fontE: tuttoavellino

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares