Vocesport.com
Home

Un Nola determinato sbanca Solofra! La salvezza è alle porte!

eccellenza-0001-620x264-nolaLa parola “stupire” non appartiene più a questa squadra. Il Nola di mister Agovino diventa una piacevole realtà, insediata con prepotenza, bel gioco e risultati, tra le prime della classe. Altra gara convincente per la truppa bianconera che espugna il “Gallucci” di Solofra grazie ad una prova corale e organizzativa attenta e con un Di Biase autentico matador.

Nel primo tempo il pallino del gioco è tutto in mano ai nolani che sfruttano bene le disattenzioni dei locali e trovano dapprima il vantaggio alla mezz’ora con Di Biase che sfrutta un ottimo servizio di Marotta. Allo scadere del primo tempo arriva il raddoppio ed è sempre Marotta ad imbeccare Di Biase in area che gira al volo e supera Gallone.

La ripresa vede i locali risvegliarsi ed essere più intraprendenti. Col passare dei minuti la formazione di mister Messina spinge sull’acceleratore ma non riesce a trovare il guizzo giusto per accorciare le distanze. Il guizzo arriva al 31’ quando il neo entrato Fortino trova l’angolo alla sinistra di Avino e accorcia le distanze ed apre le speranze di pareggio per i gialloblu. Il Solofra spinge il Nola stringe i denti e lotta per tenersi stretto il vantaggio ma al 40’ i padroni di casa vanno vicinissimi al pari; Russomanno da pochi passi calcia a rete Avino respinge come può la palla resta pericolosamente sulla linea di porta ma arriva Vanacore a spazzare via il pericolo. I padroni di casa si scoprono nei minuti finali ed in contropiede è ancora Di Biase a fissare il successo bianconero sul 3-1. Il Nola è lì, non stupisce anzi, da seguito e continuità all’ottimo inizio di stagione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares