Vocesport.com
Home

Hamsik: “Milik ci manca. Dobbiamo essere più precisi…”

besiktas-napoli-hamsik-fotocuomo-1Marek Hamsik ha parlato dal ritiro della Slovacchia, dove si è aggregato ai compagni di nazionale in queste ore. Ecco le sue dichiarazioni riportate ai microfoni del portale Pravda: “Per fortuna non era nulla di grave, avevo dei crampi e mi sentivo stanco. Ora mi sento bene e non vedo l’ora di giocare venerdì. I nostri ultimi risultati non sono stati dei migliori ma abbiamo giocato partite di qualità. Per le prestazioni che abbiamo mostrato meritavamo più punti. Milik? Sicuramente ci manca, è un giocatore di classe mondiale che può segnare. In una partita creiamo anche sette-otto occasioni ma non le sfruttiamo, dobbiamo essere più precisi e forti”.

Sulla nazionale: “Non possiamo sottovalutare il nostro avversario, ha fatto buoni risultati e per questo dobbiamo prepararci. La posta in gioco è importante, per questo dobbiamo dare tutto e conquistare i tre punti”.

Poi ancora sulla sua condizione fisica: “Con il Napoli ho giocato tante partite, giocare ogni tre giorni è impegnativo ma sono contento che il ct Kozak abbia compreso la situazione”.

fontE: tuttonapoli

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares