Vocesport.com
Home

PESSY VOLLEY: PRIMA GIOIA IN TRASFERTA,BATTUTA RIBELLINA

ribellina-pessyPESSY VOLLEY: PRIMA GIOIA IN TRASFERTA,BATTUTA RIBELLINA
Domenica alla Picentia arriva Massa Lubrense
Primo hurrà in trasferta per la Pratole Pessy Volley, che batte, a domicilio, Ribellina Volley Santa Maria a Vico, per 3 set a 1 e conquista l’ intera posta in palio, raggiungendo momentaneamente quota sei punti in classifica,a seguito della cancellazione dei tre punti, conquistati la scorsa settimana, dovuta alla non omologa della gara contro Caivano, da parte del giudice unico, che è in corso di accertamenti. Match entusiasmante, quello disputato alla Palestra dell’ Istituto Bachelet, che ha visto nella prima frazione la compagine della presidentessa Capone, partire forte ed aggiudicarsi il set per 25 a 15. Nel secondo set, inizialmente le due compagini si fronteggiano punto a punto, poi Di Napoli e compagne prendono il largo e conquistano agevolmente anche la seconda frazione per 17 a 25. Nel terzo set arriva la reazione delle locali, contemporaneamente al calo di tensione delle “pessine”, infatti, le casertane, sospinte da un pubblico caloroso, partono subito forte e prendono il largo, e nonostante il rientro della compagine salernitana,a metà frazione, si portano sul 2 a 1(25-21). Il quarto set è una vera battaglia tra le due compagini, il pubblico locale si fa sentire, si combatte punto a punto, ma nella parte finale del set, la Pessy Volley mette il piede sull’ acceleratore e lo fa suo per 25 a 21,mostrando carattere e voglia di portare a casa altri tre punti fondamentali, per la compagine allenata da coach Mari. Domenica prossima alla Picentia, arriva la Gimel Sant’ Agata,compagine molto ostica, che nell’ ultimo turno, tra le mura casalinghe, ha battuto l’ Indomita Salerno, per 3 set a 0 e al momento vanta sette punti in classifica. La società, con in testa la presidentessa Anna Capone, invita tutti gli appassionati e i tifosi, a riempire la palestra Picentia, domenica 13 novembre, alle ore 18:30, in un match che sicuramente, regalerà numerose emozioni ai presenti. Sul fronte giovanili, sconfitta, a testa alta, per l’ under 16 di coach Santoriello, che, al cospetto della Pallavolo Battipaglia, si è inchinata, solamente al quarto set, al termine di una prestazione che ha dato segnali positivi al coach e che fa ben sperare per il prosieguo. Nel prossimo match, previsto per venerdì 11 novembre,la compagine dell’ under 16, farà visita all’ Mg Eboli Volley, con l’ auspicio di rialzare la testa e conquistare la prima vittoria in campionato.
Gli altri risultati di giornata:
Pomigliano-Casagiove 3-2 ;Costantinopoli- Forio 3-2; Gimel- Indomita 3-0; Caivano- Nola 3-2 ; Xenia–Arzano 3-2 ;Battipagliese- San Salvatore 3-2.
Classifica:
Pomigliano 11,San Salvatore 9,Casagiove 9, Caivano 8, Battipagliese 8, Gimel 7, Pessy 6, Arzano 6, Nola 5, Ribellina 3, Xenia 3, Indomita 3, Costantinopoli 2, Forio 1.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares