Vocesport.com
Home

Le probabili formazioni di Spal-Avellino – Diverse assenze per Toscano

toscanoSi chiude questa sera la 12a giornata di Serie B. Al “Mazza” di Ferrara la Spal ospiterà l’Avellino in un match che potrebbe proiettare gli uomini di Semplici in zona playoff. I biancoazzurri sono reduci da una sconfitta ,sul campo del Frosinone, che ha interrotto una mini serie positiva di quattro risultati consecutivi. I Lupi irpini hanno invece battuto in casa la Ternana in uno scontro diretto per la salvezza. Gli emiliani stanno facendo molto bene davanti al proprio pubblico. Al “Mazza” sono arrivati 10 dei 15 punti complessivi con tre vittoria, un pareggio e una sola sconfitta, contro la corazzata Hellas Verona. Il ruolino di marcia dell’Avellino lontano dal “Partenio” invece è decisamente negativo. E’ soltanto uno il punto ottenuto dai ragazzi di Toscano in trasferta, arrivato grazie al pareggio a reti inviolate sul campo del Vicenza. Quella di questa sera sarà la quinta sfida fra le due squadre in Serie B. L’unico successo ospite risale al campionato 1975-76 quando l’Avellino si impose per 5-0, mentre l’ultima sfida ha visto imporsi gli emiliani per 3-1 nel campionato di Prima Divisione 2011-12. L’incontro sarà diretto dal signor Daniele Martinelli della sezione di Roma 2.

COME ARRIVA LA SPAL – Leonardo Semplici schiererà il 3-5-2 con Meret fra i pali, Cremonesi, Vicari e Giani in difesa mentre sugli esterni giocheranno Lazzari da una parte e Del Grosso dall’altra. In cabina di regia ci sarà Arini con Beghetto e Castagnetti ai lati mentre il tandem offensivo sarà composto da Zigoni e Cerri. Non sarà disponibile Antenucci.

COME ARRIVA L’AVELLINO – Toscano opterà invece per un 4-3-3. Fra i pali giocherà Frattali con Asmah a destra e Gonzalez a sinistra, mentre il pacchetto arretrato sarà completato da Perrotta e Djimsiti. A centrocampo spazio al trio formato da D’Angelo, Paghera e Lasik, invece Castaldo guiderà il tridente offensivo con Soumare a destra e Verde a sinistra.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Spal (3-5-2): Meret; Cremonesi, Vicari, Giani; Lazzari, Beghetto, Arini, Castagnetti, Del Grosso; Cerri, Zigoni. Allenatore: Leonardo Semplici.

Avellino (4-3-3): Frattali; Asmah, Perrotta, Djimsiti, Gonzalez; D’Angelo, Paghera, Lasik; Soumare, Castaldo, Verde. Allenatore: Domenico Toscano.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares