Vocesport.com
Home

Presunta combine Herculaneum – Portici, assolto Dino Fava

dino favaPresunta combine Herculaneum – Portici, assolto Dino Fava

Prosciolto Dino Fava Passaro per non aver commesso il fatto. Il Tribunale Federale Territoriale non ha quindi accolto le richieste della Procura Federale (tre giornate di squalifica) sui fatti risalenti ad Herculaneum – Portici dello scorso aprile. Il calciatore era stato tirato in ballo, durante le indagini, dal presidente della Sessana Vrola, il quale aveva dichiarato alla Procura «che il calciatore Fava Passaro Dino – come si legge nel comunicato n.40 della Figc Campania – il 28 o 30 marzo 2016 aveva pubblicamente affermato, in presenza di imprecisati clienti di un bar, che la partita Ercolano – Portici “era fatta”». In realtà il nostro calciatore non ha mai commesso il fatto ed è stato giustamente assolto. “Ringrazio l’AIC ed in particolare Antonio Trovato – afferma il diesse azzurro Orlando Stiletti – è anche merito suo se questa faccenda si è risolta nel migliore dei modi, ma non avevamo dubbi in quanto certi che il calciatore sia stato coinvolto ingiustamente in questa vicenda. Ringrazio inoltre l’avvocato Priscilla Palombi per il suo grande lavoro nella difesa del calciatore dalle accuse». Niente squalifica quindi per Dino Fava Passaro che sarà regolarmente in campo domenica contro l’Afragolese.

Vincenzo Tanzillo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares