Vocesport.com
Home

Higuain: “Se segna non esulta per rispetto! Abbraccerà Sarri ed ex compagni”.

higuain“Saluterò Higuain come un figlio che ti ha fatto incazzare”. Si era espresso così Maurizio Sarri al termine di Napoli-Empoli, quando i colleghi di Sky gli avevano chiesto cosa avrebbe detto ad Higuain sabato sera, prima del match con la Juventus. Ai microfoni di Tuttosport, oggi, ha parlato il vero padre di Gonzalo, Jorge Higuain, che si è così espresso: “Io che sono davvero il padre capisco le parole di Sarri. Gonzalo gli ha dato tanto, ma gli deve anche molto”.

Domani suo figlio affronterà per la prima volta il Napoli dopo l’addio estivo: lo sente emozionato? “L’emozione sarà quella di giocare una partita importante, uno scontro diretto per lo scudetto. Naturalmente sarà contento di rivedere gli ex compagni e Sarri, un allenatore con cui ha avuto sempre una relazione stupenda. Sono sicuro che Gonzalo abbraccerà lui e tutti i ragazzi”.

Ha nominato Sarri e lo spogliatoio del Napoli, non De Laurentiis… “Sarri e i giocatori sono una cosa, De Laurentiis un’altra. Non mi interessa parlare del presidente, fa parte del passato”.

Pensa che Gonzalo, in caso di gol al Napoli, esulterà? “E’ una decisione sua, non so come si comporterà”.

Beh, conoscendolo… “E’ un ragazzo affettuoso e credo che per una questione di rispetto non esulterà. La gente di Napoli, Sarri e i compagni lo hanno sempre trattato benissimo. E’ normale che quando la Juventus lo ha acquistato si siano arrabbiati”.

Gonzalo come sta vivendo l’etichetta di “mister 90 milioni”? “Il costo è un problema legato alla clausola che c’era, non suo. Gonzalo pensa soltanto a lavorare e migliorare per aiutare la Juventus a vincere. Il club ha fatto un grande sforzo per comprarlo, lui vuole sdebitarsi e rendere felici i tifosi”.

Dopo 4 mesi di Juventus, cosa legge negli occhi di Gonzalo? “Felicità. E’ in una squadra top e in una delle società più importanti del mondo. A me, da padre, mi sembra tornato ai tempi del Real Madrid. La Juventus per me vale il Real”.
fontE: tuttonapoli

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares