Salernitana-Pisa: Toscani “fautori” dello 0-0. Sannino insegue il 300° risultato utile

1-1-1Pisa-Salernitana è la gara che metterà a confronto il presente, Giuseppe Sannino ed il passato recente rappresentato da Ivan Gennaro Gattusto che ritornerà all’Arechi per la prima volta da avversario nella qualità di allenatore. La squadra di “ringhio”, il Pisa, è fautrice dello “0-0” avendone già collezionati tre in dodici gare di campionato fin qui disputate (l’ultimo risultato ad occhiali risale a Sabato scorso con il Verona). Mister Giuseppe Sannino, di contro, insegue il suo 300° risultato utile consecutivo in carriera, avendo collezionato in 299 presenze da allenatore, tra i professionisti, 143 vittorie e 145 pareggi. Il Pisa di Gattuso, che vanta la miglior difesa del torneo ed il peggior attacco, giunge all’Arechi a secco di vittorie da ben cinque turni (l’ultimo risale al successo per 2-1 ai danni dell’Ascoli). La formazione toscana, infine, con il Marino risulta essere la squadra ad aver impiegato il minor numero di calciatori (19) in 12 gare.

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *