Vocesport.com
Home

MONDRAGNE IL DS COGLIANDRO PIAZZA IL COLPO AMELIO!

994746_10210063109761817_3328608984834924019_nIL DS COGLIANDRO PIAZZA IL COLPO AMELIO!
Un colpaccio assoluto per il Mondragone che si è assicurato le prestazioni del promettente Ciro Amelio classe ’93 .Predilige la fascia sinistra, duttile tatticamente, si allenava da quindici giorni col team domiziano. Rapido l’inserimento con la conseguente voglia di dare una mano ai suoi nuovi compagni. In un amen la stretta di mano col direttore sportivo Vincenzo Cogliandro ed il relativo accordo.
LA CARRIERA DEL NEO ACQUISTO GRANATA. Solo serie C per un ragazzo dalle idee chiare. Fin qui lo si ricorda con le casacche di Frosinone, Paganese, Aversa Normanna e Melfi. Nella stagione 2015-2016 per lui 13 presenze. Un pedigree di tutto rispetto per la nuova freccia dell’arco di mister Amorosetti.
La società non lascia nulla d’intentato mettendo a disposizione del tecnico un elemento in grado di fare la differenza. La squadra è in salute e continua gli allenamenti in vista del prossimo impegno di campionato contro la Sessana. Sulla via del recupero l’esterno Salvatore Cafaro:arruolabile per il derby mentre sarà assente Matacena appiedato dal giudice sportivo. Alla luce di quanto fatto vedere nelle ultime gare dalla squadra, le prospettive per il futuro sono rosee.
IL PARERE DEL TECNICO. Soddisfatto per l’acquisto lo stesso allenatore del Mondragone Ciro Amorosetti: ”Ciro è un sinistro naturale, può essere impiegato in più ruoli della fascia. Arriva a Mondragone con la voglia di far bene . Il ragazzo è sempre stato in serie C . Si è trovato bene nel nostro contesto e ha deciso di sposare la nostra causa. In Campania lo ricordiamo con Aversa Normanna e Paganese. Ha avuto esperienza nelle nazionali giovanili. Si trova bene con noi, speriamo che ci possa dare una mano. Col lavoro, con la voglia di stare insieme, con una società ben organizzata potremo puntare a fare qualcosa di più importante rispetto a quello che si sta facendo adesso. La mia esperienza a Mondragone è fin qui positiva:puntiamo a far bene. Ho trovato un gruppo di ragazzi che mi segue. Puntiamo a far bene in ogni partita. Ci sono buone potenzialità all’interno del gruppo, puntiamo a lavorare bene. Domenica contro il Savoia abbiamo espresso buonissime doti tecniche e tattiche. Nel prossimo turno affronteremo la Sessana:i derby sono sentiti. Incontrerò un mio ex giocatore e per me sarà un onore, tanti amici con cui ho avuto il piacere di lavorare. Spero che sia una bellissima partita di calcio”
UFFICIO STAMPA ASD MONDRAGONE CALCIO-MARIO FANTACCIONE

.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares