11a giornata: L’Entella doma il “drago”. Crisi Benevento. Crolla il Bari.

seriebconte.itL’undicesima giornata del campionato di serie B, disputata quest’oggi nel corso del turno infrasettimanale, ha regalato non poche emozioni. La partita più bella è stata sicuramente quella del “Rigamonti” ove la formazione di Bisoli sfiore l’impresa con Signori in goal dopo appena 8^, salvo poi subire l’uno-due terrificante delle “rondinelle” firmato Vassallo (all’87^) e Pizi (88^). Il Frosinone conferma il pronostico formazione alla squadra di Marino che tuttavia fatica e non poco per avere la meglio sulla Spal. Strepitosa la prestazione della Virtus Entella che dopo il buon pari di Salerno, riesce con la prima rete in campionato di Ammari a sbancare il “manuzzi”, mettendo nei guai Drago ed il Cesena. Crollo del Bari in quel di Novara, alla stregua del Benevento che a Trapani subisce la rete di Nicola Citro, in grado di far respirare la squadra siciliana, confermando il momento negativo degli “stregoni” reduci da un punto in quattro partite. L’Avellino di mister Toscano conquista tre punti importanti ai danni della Ternana, mentre il Latina in rimonta esce imbattuto da Vercelli grazie alla rete del debuttante Regolanti. Finiscono in parità con il medesimo risultato ad occhiali le gare tra Ascoli-Salernitana e Pisa-Verona. Il Carpi, infine, espugna il “Curi” grazie alle reti di De Marchi e Lasagna al quarto centro stagionale.

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *