Vocesport.com
Home

Paganese-Juve Stabia 1-2

paga-juveuve stabia

lega pro

PAGANESE (3-4-1-2): Chiriac 6,5; Mansi 5 (dall’8’ st Herrera 5,5),
Camilleri 6,5, Silvestri 5; Picone 5,5, Maiorano 5, Pestrin 6, Della Corte
5,5; Cicerelli 6,5 (dal 21’ st Celiento 6,5), Deli 6; Reginaldo 5,5 (dal
34’ st Iunco 6). A disposizione: Coppola, Dicuonzo, Zerbo, Parlati, Caruso,
Tagliavacche, Mauri. Allenatore: Grassadonia 6.
JUVE STABIA (4-3-3): Russo 6; Lisi 6, Atanasov 6,5, Morero 7, Liviero
6; Izzillo 7, Capodaglio 6,5 (dal 19’ st Salvi 6), Mastalli 6; Marotta 6
(dal 10’ st Kanoute 6), Ripa 7, Sandomenico 6,5 (dal 30’ st Rosafio
sv). A disposizione: Bacci, Amenta, Zibert, Del Sante, Camigliano,
Liotti, Petricciuolo, Esposito, Montalto. Allenatore: Fontana.
Arbitro: Pierotti di Legnano 4
Reti: 4’ pt Ripa, 4’ st Izzillo, 24’ st Camilleri
Note: spettatori 1000. Terreno in buone condizioni. Ammoniti: Liviero,
Atanasov, Morero, Camilleri, Deli, Lisi, Izzillo, Ripa. Espulsi per
la Paganese: al 16’ st l’allenatore in seconda Fusco e il diesse Ferrigno,
al 25’ st il segretario Rosati e al 43’ st il responsabile dell’area
tecnica Bocchetti e il preparatore atletico della Paganese, Giovani,
tutti per proteste. Presenti in tribuna i diesse Giuseppe Pavone, Guglielmo
Accardi e Gigi Pavarese. Esordio tra i professioni per Andrei
Chiriac, classe ’97. Angoli 7-4. Recupero: pt 2’; st 4’.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares