Vocesport.com
Home

Serie B, le decisioni del G.S. sulla 10a giornata

dsc_9196Gare del 21-22 ottobre 2016 – Decima giornata andata
In base alle risultanze degli atti ufficiali si deliberano i provvedimenti disciplinari che seguono,
con riserva dell’assunzione di altre eventuali decisioni, in attesa del ricevimento degli elenchi di
gara:
Gara Soc. CITTADELLA– Soc. ASCOLI PICCHIO
Il Giudice Sportivo,
letto il referto del Direttore di gara ed il rapporto del collaboratore della Procura federale, ritenuta
ratione materiae la propria incompetenza a provvedere;
stante la non perfetta coincidenza dei fatti descritti nel predetto referto e dal predetto rapporto;
stante pertanto la necessità di ulteriori accertamenti,
trasmette
gli atti alla Procura federale per lo svolgimento dei necessari accertamenti e per la sussistenza
dei presupposti per un eventuale deferimento.
a) SOCIETA’
Il Giudice sportivo,
premesso che in occasione delle gare disputate nel corso della decima giornata andata sostenitori
delle Società Bari, Perugia e Vicenza hanno, in violazione della normativa di cui all’art. 12
comma 3 CGS, introdotto nell’impianto sportivo ed utilizzato esclusivamente nel proprio settore
materiale pirotecnico di vario genere (petardi, fumogeni e bengala);
considerato che nei confronti delle Società di cui alla premessa ricorrono congiuntamente le
circostanze di cui all’art. 13, comma 1. lett. a) b) ed e) CGS, con efficacia esimente,
delibera
di non adottare provvedimenti sanzionatori nei confronti delle Società di cui alla premessa in
ordine al comportamento dei loro sostenitori.
b) CALCIATORI
CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
GASPARETTO Daniele (Spal 2013): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei
confronti di un avversario.
GERMONI Luca (Ternana): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di
un avversario.
42/102
LITTERI Gianluca (Cittadella): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei
confronti di un avversario e per comportamento non regolamentare in campo.
CALCIATORI NON ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
DIONISI Federico (Frosinone): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
diffidato (Quinta sanzione).
SCHIATTARELLA Pasquale (Spal 2013): per comportamento non regolamentare in campo;
già diffidato (Quinta sanzione).
SCIAUDONE Daniele (Spezia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
diffidato (Quinta sanzione).
PER PROTESTE NEI CONFRONTI DEGLI UFFICIALI DI GARA
AMMONIZIONE
SECONDA SANZIONE
GORI Mirko (Frosinone)
VALIANI Francesco (Bari)
PRIMA SANZIONE
MINELLI Stefano (Brescia)
PER COMPORTAMENTO SCORRETTO NEI CONFRONTI DI UN AVVERSARIO
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (QUARTA SANZIONE)
BISOLI Dimitri (Brescia)
CIOFANI Matteo (Frosinone)
DI CESARE Valerio (Bari)
DJURIC Milan (Cesena)
GOLUBOVIC Petar (Pisa)
IORI Manuel (Cittadella)
LAZZARI Manuel (Spal 2013)
LOLLO Lorenzo (Carpi)
LOPEZ GASCO Walter Alberto (Benevento)
MIGUEL DA SILVA Anderson (Spezia)
PELAGATTI Carlo (Cittadella)
PERTICONE Romano (Cesena)
TROEST Magnus (Novara)
AMMONIZIONE
TERZA SANZIONE
ASMAH Patrick Kojo (Avellino)
CARACCIOLO Andrea (Brescia)
CASTAGNETTI Michele (Spal 2013)
42/103
CASTIGLIA Luca (Pro Vercelli)
CRESCENZI Luca (Pisa)
CRIMI Marco (Carpi)
PAGANINI Luca (Frosinone)
PASCIUTI Lorenzo (Carpi)
SIGNORI Francesco (Vicenza)
SODDIMO Danilo (Frosinone)
SOUZA ORESTES Romulo (Hellas Verona)
SECONDA SANZIONE
AMMARI ABDELMAJID Najib (Virtus Entella)
AVENATTI DOBILAVIC Felipe Nicolas (Ternana)
BARILLA’ Antonino (Trapani)
BOADU ACOSTY Maxwell (Latina)
BRUSCAGIN Matteo (Latina)
CANI Edgar (Pisa)
CISSE Karamoko (Benevento)
KOUAME KOUAKOU Christian (Cittadella)
MARTIN Marco (Cittadella)
MASI Alberto (Ternana)
MORAS Evangelos (Bari)
PAGHERA Fabrizio (Avellino)
PIU Alessandro (Spezia)
SALVI Alessandro (Cittadella)
TROIANO Michele (Virtus Entella)
URSO Francesco (Vicenza)
ZIGONI Gianmarco (Spal 2013)
PRIMA SANZIONE
BANDINELLI Filippo (Latina)
BIFULCO Alfredo (Carpi)
GRANOCHE Louro Pablo (Spezia)
ROMAGNOLI Simone (Carpi)
SANSEVERINO Giulio (Pisa)
VALJENT Martin (Ternana)
PER COMPORTAMENTO NON REGOLAMENTARE IN CAMPO
AMMONIZIONE
TERZA SANZIONE
KRAGL Oliver (Frosinone)
VITA Alessio (Vicenza)
AMMONIZIONE ED AMMENDA DI € 1.500,00 (PRIMA SANZIONE)
CHIARETTI COSSENZO Lucas (Cittadella): per avere simulato di essere stato sottoposto ad
intervento falloso in area di rigore avversaria.
42/104
c) ALLENATORI
AMMONIZIONE CON DIFFIDA ED AMMENDA DI € 1.500,00
CARBONE Benito (Ternana): per avere, al 49° del secondo tempo, contestato platealmente
l’operato arbitrale proferendo espressioni irrispettose nei confronti degli Ufficiali di gara, e per
avere, in segno di dissenso, calciato una bottiglietta d’acqua in direzione della propria panchina;
infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.
AMMONIZIONE
pallone serie bGATTUSO Gennaro (Pisa): per avere, al 46° del secondo tempo, alzandosi dalla panchina,
contestato l’operato arbitrale.
LOMONTE Donato (Ternana): per avere, al 41° del secondo tempo, alzandosi dalla panchina,
contestato una decisione arbitrale; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.
d) DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE
CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE
A TUTTO IL 6 NOVEMBRE 2016
MARCHETTI Stefano (Cittadella): per avere, al termine della gara, sul terreno di giuoco,
contestato l’operato arbitrale con atteggiamento ed espressioni irriguardose, reiterando tale
comportamento sia nel tunnel sia negli spogliatoi.
e) OPERATORI SANITARI
AMMONIZIONE
DEL CESTA Dario (Pisa): per avere, al 44° del secondo tempo, alzandosi dalla panchina,
contestato l’operato arbitrale.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares