Vocesport.com
Home

Olympic Salerno prima gioia stagionale in Coppa Campania

13707521_10154510361694994_7910721658284888812_nCon una superba prestazione l’Olympic Salerno ottiene la prima gioia stagionale. I ragazzi guidati da mister Bove, rifilano un sonoro 5-0 all’Acerno nella seconda giornata di Coppa Campania. Una gara praticamente a senso unico quella disputata al campo sportivo “Andrea Bolognese” di Capezzano. Al 6’ infatti i biancorossi si portano in vantaggio grazie alla sfortunata autorete di Imparato, che di testa supera il proprio portiere per l’uno a zero. Al quarto d’ora di gioco il raddoppio, questa volta è Viscido che in versione assist man scodella un delizioso pallone al centro per Apicella, notevole la conclusione di quest’ultimo per il 2-0 dell’Olympic. Nonostante il doppio vantaggio continuano ad attaccare i padroni di casa, abili nel creare numerose occasioni da rete. Al 27’ il tris, bella giocata di Paraggio sull’out di destra, sul suo traversone grave incertezza dell’estremo difensore Giannatasio, con Pifano che ne approfitta per realizzare il tre a zero. Passano soltanto tre minuti ed arriva addirittura il poker. In questa occasione è Trimarco a timbrare il tabellino direttamente su calcio di punizione, con la palla che supera la barriera per terminare in fondo al sacco. Al termine dei primi quarantacinque minuti di gioco il punteggio è di Olympic Salerno-Acerno 4-0. Nella ripresa subito un cambio per Bove, fuori Pifano al suo posto Condolucci. Non cambia comunque il copione del match, con i biancorossi padroni del campo. Al 3’ Viscido sfiora il 5-0, con una girata di poco a lato dopo uno splendido assist di Apicella. Al 15’ la seconda sostituzione per l’Olympic con Rotundo che sostituisce Viscido, autore di una buona prova. Proprio il nuovo entrato al 23’ manca il bersaglio su azione di contropiede. In questa fase di gioco i biancorossi sprecano l’impossibile. Al 41’ però arriva la rete di Paraggio, che con una bella girata supera l’incolpevole portiere ospite. Notte fonda per l’Acerno, incapace di reagire durante tutto il corso della gara, mentre può far festa l’Olympic Salerno che dopo due sconfitte consecutive trova la prima gioia in questa nuova stagione. Ora testa al prossimo impegno, ovvero quello casalingo di domenica contro il Fisciano.

TABELLINO
OLYMPIC SALERNO: Gargano, Condolucci A., Ragone, Pifano F., Trimarco, Albini, Paraggio, Contente, Viscido (15’ st Rotundo), Apicella, Pifano M. (1’ st Condolucci E.) A disposizione: Pontillo, Avagliano, Sguazzo. Allenatore: Bove

ACERNO: Giannatasio, Pontiliano, Viscido, Sansone, Imparato, Capuano, Poppiti, Sansone, Mirra (26’ st De Rosa), Cuozzo (29’st Cappetta), Pantalena (20’st Gigliotti). A disposizione: D’Urso, Cuozzo F. Allenatore: De Filippo

Arbitro: Nicola Valcaccia di Castellamare di Stabia

RETI: 6’ pt Imparato (Autogol), 15’ pt Apicella (OS), 27’ pt Pifano M. (OS), 30’ pt Trimarco (OS), 41’ st Paraggio (OS).

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares