Vocesport.com
Home

Sannino non si fida: ritorna la difesa a 4. Bernardini a mezzo servizio stringe i denti.

bernardini-300x336Sarà una difesa a quattro ed incerottata quella chiamata a respingere al mittente gli attacchi sferrati alla porta di Terracciano da parte di Ceravolo e compagni. La settimana di lavoro che volge a concludersi, ha visto Sannino costretto a colloquiare con lo staff medico per essere puntualmente aggiornato sullo stato di salute dei propri difensori centrali. Facendo la conta del fine settimana, al tecnico di Ottaviano che dovrà fare a meno di Tuia (infortunato) e Schiavi (squalificato), resteranno a disposizione i soli Mantovani (reduce da una contusione alla caviglia) e Bernardini, che seppur allenatosi ad alternanza in settimana stringerà i denti. Il quartetto difensivo sarà dunque composto da Vitale ed il rientrante Perico sulle corsie laterali con Mantovani e Bernardini coppia centrale avente quale unica alternativa il giovane ed acerbo Marchi. In mediana, Odjer, Busellato ed uno tra Della Rocca e Zito comporrà il trittico a sostegno del trittico Rosina-Coda-Donnarumma.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares