Vocesport.com
Home

Santa Maria La Fossa primo in classifica. Capitan Parente: “Gli obiettivi non cambiano”

s.maria la fossaDel Santa Maria La Fossa che da due giornate guida la classifica del campionato di Promozione è il leader. E’ il capitano Luigi Parente che, nella scorsa stagione, dopo aver segnato il primo gol in campionato, si è dovuto arrendere ad un piccolo infortunio muscolare che lo ha costretto ad uscire già nel primo tempo.

La sensazione è che difficilmente nella prossima partita giocherà ma da condottiero farà di tutto per esserci, anche perché l’appuntamento con il Cicciano è di quelli che possono dire molto sul prosieguo del campionato. “L’infortunio – spiega Parente – è ancora da verificare. Domenica non so se sarò a disposizione, vediamo venerdì sulla base dei risultati che le terapie porteranno. Ma anche se non ci sarò sono sicuro che chi sarà in campo farà bene contro il Cicciano, un banco di prova importante per capire quale sarà il nostro futuro”.

Già perché in questo strano campionato che stenta ad avere padroni il Santa Maria La Fossa è sorprendentemente primo. “Coccellato ci ha preparati bene – continua il capitano – e stiamo giocando veramente bene: non ci aspettavamo il primato perché siamo partiti solo per salvarci con tranquillità. Ma stare in vetta, anche se non so per quanto ci resteremo, sicuramente non ci dispiace”.

Il primato però non cambia gli obiettivi. “Continuamo a pensare che dobbiamo conquistare la salvezza quanto prima, poi tutto quello che verrà sarà un di più. Certo, almeno per ora, non si sono viste squadre come il Nola ed il Vico dello scorso anno. Rispetto allo scorso anno abbiamo qualche giocatore di esperienza in più e siamo migliorati a centrocampo. Forse siamo pochi e ci dobbiamo gestire. Ma i play-off, possibili se tutto dovesse andare bene, sarebbero una grande soddisfazione”, chiude Parente.

fontE: sport casertano

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares