Vocesport.com
Home

De Laurentiis “orgoglioso di questo Napoli”

6-doha-juventus-napoli-delaurentiis-fotocuomo-23Il Presidente azzurro ha partecipato al Summit “Leaders, The Sport Business Summit”. A dibattito con Karren Brady, Vice Chairman del West Ham.

Alla presenza di centinaia tra i principali manager del calcio europeo e mondiale, Aurelio De Laurentiis ha partecipato al Summit di Leaders che si è aperto oggi a Londra, confrontandosi in un dibattito con la Baronessa Karren Brady, Vice Chairman del West Ham.

L’incontro, inserito nel Panel “Ownership and the business of running a team: motives, plans and growth”, è stato seguito da una serie di incontri con la stampa internazionale.

“Sono orgoglioso di quanto sta facendo il Napoli, quest’anno e in tutti gli anni passati in cui sono stato presidente” ha detto De Laurentiis. “Ho rilevato il Napoli da un fallimento che aveva lasciato solo il marchio e i suoi meravigliosi tifosi. E in 12 anni siamo passati dalla posizione 550 alla 16 in Europa (ranking UEFA). Grazie alla ottima partenza di questa stagione siamo addirittura al quarto posto nel ranking UEFA stagionale, un risultato straordinario”.

De Laurentiis ha sottolineato come sia necessario “governare il cambiamento in atto nel mondo dei media, che porterà a una rivoluzione nel modo di seguire il calcio nel giro di pochi anni”.

Rispetto alla proposta di riforma della Champions League, De Laurentiis ha ribadito che la vera riforma sarebbe la creazione di un campionato europeo parallelo a quelli nazionali con la partecipazione delle prime classificate dei principali tornei europei (Italia, Inghilterra, Germania, Francia e Germania), con una conseguente riduzione a 16 squadre dei tornei nazionali.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares