Vocesport.com
Home

REAL FORIO, POKER AL PIMONTE!

real-forioSeconda vittoria consecutiva in campionato per il Real Forio, la prima allo stadio “Calise”. In una piovosa domenica mattina, i biancoverdi battono 4-1 il Pimonte, compagine ancora bloccata a quota zero in classifica. Al momentaneo vantaggio di Carnicelli al 13’, il Forio ha risposto al 21’ con le reti di De Felice e Gianluca Saurino nel giro di un minuto. Nella ripresa gli ospiti restano in dieci in virtù dell’espulsione per fallo da ultimo uomo di Ayari a trenta secondi dalla ripresa. Vita facile per gli isolani che hanno archiviato la gara grazie al primo gol in Eccellenza di Mario Vitagliano (già a segno in Coppa Italia), per poi gestire il vantaggio fino al termine della gara. LA PARTITA – Si inizia a giocare sotto la pioggia allo stadio “Calise”, le due compagini si studiano a vicenda senza riuscire a creare particolari occasioni. Alla prima utile, però, passa in vantaggio il Pimonte: il cross dalla destra di Gazzaneo viene deviato da un difensore biancoverde che apparecchia per lo stacco di testa di Carnicelli. Il Real Forio non perde la calma e continua ad avere in mano il pallino del gioco. In due occasioni ci prova Nicola Mora, prima con un tiro debole dal limite dell’area, poi con un calcio di punizione di poco alto sulla traversa. Al 21’ succede di tutto. A cominciare dal gol del pareggio: bellissima azione dei ragazzi di mister Impagliazzo, tutto parte dall’anticipo di Giovanni Calise, il quale mette poi in movimento Trofa sulla fascia destra, cross rasoterra per l’arrivo a rimorchio di De Felice che con il piattone fa 1-1. Trenta secondi dopo , il Forio va di nuovo a segno: l’azione parte nuovamente da Calise, sul suo lancio lungo la difesa avversaria va a vuoto e il pallone diventa buono per Gianluca Saurino; a tu per tu con il portiere, l’ex Scafatese non sbaglia e realizza la sesta marcatura in campionato, consolidando il primo posto nella classifica marcatori. Doccia gelata per il Pimonte, in un minuto i ragazzi di mister Durazzo si ritrovano in svantaggio 2-1. I padroni di casa non rischiano praticamente nulla e, a quattro minuti dalla fine, Romano(esterno offensivo del Pimonte) regala il pallone a De Felice; tutto facile per il 3-1 dei biancoverdi sul quale si chiude la prima frazione. La ripresa si apre con un episodio decisivo: De Felice, lanciato in porta, viene strattonato da Ayari al limite dell’area. Per il sig. Ridolfi di Pesaro si tratta di un fallo da ultimo uomo e quindi espulsione diretta per il difensore del Pimonte che, sotto di due reti, resta anche in dieci. La squadra allenata da Franco Impagliazzo dà il colpo di grazie al Pimonte al minuto 54’: bellissima azione dei biancoverdi con una serie di tocchi di prima, sulla trequarti De Felice apre sulla sinistra per Vittorio De Luise, cross rasoterra, Gianluca Saurino lascia scorrere per Vitagliano che a botta sicura cala il poker. Il Real Forio amministra il vantaggio senza correre rischi e ha anche un paio di occasioni per infierire. Al 18’ della ripresa il tiro di Gianlusa Saurino viene parato da Amodio e poco più tardi viene annullato un gol a De Felice per una giusta segnalazione di fuorigioco. Al 24’ Gianluca Saurino esce per un problema fisico (non dovrebbe essere nulla di grave, ne avrà per 3-4 giorni) e al suo posto entra Massimo De Luise. Il “bomberino” classe ’99 sfiora il primo gol in Eccellenza a 10’ dalla fine; il suo colpo di testa sul cross di Trofa termina alto. Sul 4-1 arriva il triplice fischio dell’arbitro. Il Real Forio si gode la seconda vittoria consecutiva (la terza se si considera anche la Coppa Italia) e la prossima settimana sarà in trasferta sul campo della Mariglianese, per poi ritornare al “Calise” il 12 ottobre, quando si disputerà la gara di ritorno di Coppa Italia con il Real Albanova.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares