Vocesport.com
Home

L’Atletico Faiano, piazza il colpo contro l’Olympic Salerno

14568070_1756288187969532_2704471300730785234_nAtletico Faiano
12 Maggio 2 Ruben Romano 4 Andriuolo 5 Costantino Giuliani 22 Nicola Bianco 7 Viscido Pasquale
8 Delle Donne 19 Faifer 6 Cioffi 11 Giuliani Emanuele 24 Falco. All. Carmine Pinto
Olympic Salerno
Pontillo- Bosco . Condolucci Andrea – Pifano Fabio- Acquaviva- Panella – Condolucci Eugenio – Contente- Viscido Andrea- Sandrigo- Pifano Marco. All. Bove

Sostituzioni: Al 30’ p.t. entra Iovine al posto di Bosco per Olympic, al 38’ p.t. entra Francesco Romano al posto di Costantino Giuliani per l’Atletico Faiano, al 13’ s.t. esce Condolucci Andrea entra Paraggio, al 19’ s.t. esce Delle Donne entra Ferrigno, al 33’ s.t. esce Cioffi entra Noschese, mentre per l’Olympic esce Pifano Fabio ed entra Contente Giuseppe.
Ammoniti: Panella (O), Andriuolo (AF), Falco (AF) e Bianco (AF)
Note: Andrea Viscido (O) fallisce un rigore al 31’ p.t.
Marcatori.: 47’ p.t. Condolucci Eugenio; 3’ s.t. P. Viscido, 22’ s.t. Acquaviva (R ); 24’ s.t. Giuliani Emanuele; 34’ s.t. Pasquale Viscido.
Montecorvino Pugliano: Partita vera, quella andata in scena sul campo S.Antonio di Montecorvino Pugliano, dove di fronte per la prima giornata della Coppa Campania girone 23, si sono sfidate Atletico Faiano e Olympic Salerno. Sul campo è terminata 3 a 2 per gli uomini di mister Pinto, che hanno dimostrato carattere e voglia di fare propri i tre punti. Al 47’esimo dopo aver fallito un rigore con parata di Maggio per l’Atletico Faiano, ad opera dell’ex di turno Andrea Viscido, gli uomini di Bove si sono portati in vantaggio con Eugenio Condolucci, che con un tiro-cross, piazza il pallone nell’angolo lontano, sorprendendo Maggio. Nella ripresa grazie ad una perfetta triangolazione Faifer – Giuliani – Viscido, quest’ultimo riesce ad insaccare senza problemi davanti a un incolpevole Pontillo, autore oggi di diversi salvataggi. Al 22esimo, l’arbitro fischia ancora un rigore a favore dei biancorossi per una presunta trattenuta in area, sul pallone si porta Acquaviva, che questa volta non sbaglia: 1 – 2. Passano appena due minuti e con un bolide preciso e potente su punizione da circa trenta metri Emanuele Giuliani riacciuffa il pareggio: 2 – 2. Al 34esimo l’Atletico Faiano trova il gol della vittoria, ancora con Pasquale Viscido che su perfetto cross di Faifer, da pochi centimetri centra lo specchio della porta, portando al definitivo vantaggio i suoi e siglando la doppietta personale. A fine gara la soddisfazione di tutto l’Atletico Faiano per aver dato prova di crederci fino all’ultimo minuto e di voler ben cominciare a cospetto di una squadra, l’Olympic, apparso comunque ben organizzato e avversario ostico.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares