Vocesport.com
Home

Cottuno mastica amaro: “Il Villa Literno meritava di vincere”

cottuno-1-315x210-all-villa-liternoIl pareggio contro il Santa Maria La Fossa ha lasciato l’amaro in bocca a mister Lello Cottuno. L’allenatore del Villa Literno commenta un risultato che poteva essere più ricco di gol. “C’è rammarico perché non riusciamo ancora vincere davanti il nostro pubblico. Nel primo tempo siamo partiti troppo sotto tono, forse la tensione di giocare contro una capolista. Poi abbiamo preso gol su palla inattiva e abbiamo reagito subito con il rigore di Insigne. C’era anche un altro penalty non concesso e su questo aspetto la terna arbitrale è da rivedere. Mi ha deluso perché se ci sono rigori bisogna concederli. Cangiano, ad esempio stava calciando in porta, lo hanno falciato e l’arbitro ha lasciato proseguire. Nella ripresa siamo entrati in campo con un piglio completamente diverso creando diverse occasioni limpide, ma non le abbiamo concretizzate. Fondamentalmente meritavamo la vittoria e dispiace perché oggi ci siamo andati vicino”. Un risultato che comunque non cambia i piani dei biancorossi: “Dopo quattro giornate c’è sempre un grande equilibrio. Con due vittorie ti trovi in vetta e bastano due pareggi per stare nel gruppo. Non c’è alcuna fuga e bisogna restare con i piedi per terra, guardando gara dopo gara. Abbiamo avuto un ciclo molto difficile dovendo affrontare avversarie ben attrezzate, ma questi cinque punti mi lasciano ben sperare”.

fontE: sport casertano

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares