Vocesport.com
Home

Aversa Normanna corsara in casa del Sersale

aversa normannaSuccesso di straordinaria importanza dell’Aversa Normanna in terra calabrese contro il Sersale. Allo stadio ‘D’Ippolito’ di Lamezia Terme i ragazzi terribili di mister Chianese riescono a conquistare i primi tre punti esterni della stagione battendo 2-1 una squadra, il Sersale, che dopo questo ko resta sempre più ultima in classifica e vede le altre formazioni, giornata dopo giornata, allontanarsi sempre di più. Il calcio, si sa, non è un semplice sport ma è qualcosa in più. In questa giornata di campionato rientravano dalla squalifica Marzano e Felleca e da entrambi sono arrivate le reti decisive per la conquista della vittoria che proietta adesso l’Aversa Normanna nella zona altissima della classifica con i suoi 9 punti. Eroe di giornate anche il giovanissimo portiere Maraolo (preferito ancora una volta a Lombardo) che è riuscito a parare un rigore ad un avversario quando il risultato era sullo 0-2.

Nel primo tempo le due squadre giocano prettamente a centrocampo e le sortite offensive non regalano grossi spunti agli attaccanti mentre nella ripresa la gara cambia completamente registro.

A sbloccare la partita è l’Aversa Normanna che riesce a passare con Marzano che supera il portiere avversario Bambino e fa esplodere di gioia tutta la sua panchina e i compagni di squadra in campo. Passano pochi minuti e la squadra cara al presidente Giovanni Spezzaferri riesce a trovare anche il raddoppio quasi mettendo in cassaforte il risultato. A gonfiare la rete questa volta è il giovanissimo esterno d’attacco Felleca che trova lo spazio giusto per sorprendere il numero uno calabrese. Sul 2-0 la squadra di Chianese cerca di tenere il risultato ma il Sersale si guadagna un calcio di rigore: dal dischetto si presenta Caturano, entrato da poco, ma Maraolo lo guarda negli occhi e riesce a neutralizzarlo. Nel finale arriva il gol dell’1-2 dei calabresi a firma di Scozzafava ma non serve a nulla il pressing finale. Il risultato non cambierà più. Aversa Normanna al quarto posto a 9 punti con Cavese, Turris e Gela.
fontE: sport caserttano

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares