Vocesport.com
Home

S.GIORGIO, MISTER SARNATARO “VIETATO RILASSARSI!”

sarnatarosangiorgio1926vietatorilassarsiArchiviato il derby, mister Sarnataro non vuole cali di tensione e frena gli entusiasmi: “Vincere fa morale e ti da la possibilità di spingere ulteriormente durante la settimana, una gara, in un campionato ancora agli inizi e particolarmente difficile come in questa stagione, non può e non deve farci esaltare ma solo renderci consapevoli che con il duro lavoro possiamo mirare alle soddisfazioni che cerchiamo; un plauso a tutti i ragazzi ma la nostra forza deve restare l´equilibrio nella gestione dei momenti”, queste le parole del tecnico granata proiettato alla gara di domani già da lunedì.
Una gara, la prossima, che vedrà la compagine del presidente Fico contro un Savoia a punteggio pieno e sostenuto come sempre da un pubblico che sa essere l´uomo in più, un altro match con una squadra che viene definita tra le pretendenti alla vittoria finale, richiamando così le parole del nostro tecnico sopra citate a restare concentrati .
Nelle ultime due gare si è rivisto lo spirito che ha contraddistinto la squadra nella seconda parte di stagione scorsa, i reduci Vitagliano, Cassandro, Capece, Aliperta e Corace oltre al loro innegabile contributo in campo hanno saputo ad oggi accogliere i nuovi e indirizzarli subito a quelle che sono le idee di un tecnico e di una società, così che Noviello, Signorelli, De Biase, Porcaro, Napolitano, Perna, D´Andrea e gli stessi under dimostrano di essere già coesi e vogliosi di continuare a crescere partita dopo partita .
La squadra ha infatti dimostrato di avere un identità, un idea di gioco, una compattezza dovuta ad una fase difensiva che consente ai folletti avanti di poter osare la giocata e ad ogni componente di svolgere al meglio i compiti assegnati.
Queste per ora sono le impressioni mostrate, premature sicuramente ma che ci fanno ben sperare per una stagione appena iniziata.

Fonte: Ufficio Stampa ASD San Giorgio 1926

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares