Vocesport.com
Home

Belloni: “Il gruppo è unito. Spero di arrivare in alto con l’Avellino”

belloni avellinoTra i volti nuovi dell’Avellino 2016/2017 rientra anche Niccolò Belloni. Arrivato dall’Inter, il classe ’94 si è presentato oggi nel ritiro di Sturno: “Siamo un pò stanchi, visti i carichi pesanti che abbiamo affrontato. Si sta creando un gruppo unito e mi sono trovato subito bene. Lo staff ci sta aiutando molto e ci sta venendo incontro. Ci spremono al massimo perchè sanno che questo è un gruppo che può dare tanto. Penso che l’Avellino possa dire la sua. Sarà un campionato lungo, ma ad Avellino è sempre difficile giocare per ogni avversario. Spero di arrivare più in alto possibile”.

Caratteristiche tecniche, Belloni si descrive: “Il mio ruolo naturale sarebbe l’esterno alto a destra, dove ha giocato Verde nell’ultima partita. Il mister mi sta provando sull’esterno di centrocampo e mi sto trovando bene. Ho ancora tanto da imparare e potrei ricoprire anche questa zona del campo. Comunque mi trovo molto meglio sulla fascia di destra”.

Sul rapporto con il nuovo allenatore: “Il mister mi piace, perchè ti sprona al massimo. L’ho già avuto in passato per un breve periodo. Quest’anno l’ho ritrovato e spero di poter fare bene in questo campionato”.

Alcune curiosità sul gruppo che si sta creando: “Nello spogliatoio ci sono calciatori più riservati ed altri più aperti caratterialmente. Per il numero di maglia avrò l’11. Ho fatta una specie di asta con Bidaoui. C’era a disposizione anche il 23, che ho avuto lo scorso anno, ma visto che anche lui era interessato abbiamo fatto un’asta con le buste. Fortunatamente mi è andata bene. Tra i nuovi conosco Gonzalez e sono felice di ritrovarlo qua”.

fontE: tuttoavellino

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares