Vocesport.com
Home

San Vito Positano: Lettera aperta di mister Antonio Guarracino alla società, ai ragazzi e alla città di Positano

guarracino s.vito positanoSan Vito Positano: Lettera aperta di mister Antonio Guarracino alla società, ai ragazzi e alla città di Positano

Sono Arrivato a Positano il 13 Agosto 2014, con la società siamo ripartiti da zero, prima squadra, juniores, scuola calcio sono state le priorità. Si è creato un senso di appartenenza in tutte le categorie che ci ha unificati sotto un solo stemma, quello della Pistrice; splendida empatia con il paese stesso.

Sono stati due anni fantastici: La promozione in eccellenza, il terzo posto quest’anno con la prima squadra, la vittoria dei campionati regionali juniores, quella dei giovanissimi, le tante soddisfazioni e i grandi traguardi raggiunti in tutte le categorie, ci siamo fatti onore!

Mi sono chiesto, perché rovinare tutto questo con le mie mani? L’amore per i ragazzi, la sinergia trovata con la società, l’amore per il paese e l’ intelligenza mi spingono a fare un passo indietro.

Per questo, mortificato per l’accaduto chiedo scusa e mi rendo disponibile ad incontrare chiunque si sia sentito offeso dalle mie parole o da un mio comportamento. Sono pronto a dimenticare e chiarire ogni cosa successa e dar spazio solo a quanto di buono fatto fin qui e sarei felice di continuare questa splendida avventura con Positano e con i Positanesi per ripartire insieme, tutti uniti ancora più forti e solidi di prima. Con affetto e stima per tutta la dirigenza del San Vito Positano calcio.
ANTONIO GUARRACINO

Ufficio stampa asd San Vito Positano

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares