Vocesport.com
Home

Calaiò chiama, Sannino risponde? L’arciere pronto ad abbracciare la Salernitana

calai.21446Ha lanciato la freccia, l’arciere… Nella speranza che come quella di cupido vada dritta al cuore di Sannino, tecnico con il quale l’attaccante palermitano ha fatto molto bene alle proprie dipendenze in quel di Siena prima e Catania poi. Calaiò è legato ancora da un contratto annuale con lo Spezia a circa 300 mila euro (netti) a stagione. Il nodo, tuttavia, è rappresentato dalla scarsa volontà della formazione ligure di venire incontro al calciatore, assicurandogli un incentivo all’esodo. L’ex attaccante del Napoli si allena nel ritiro di Norcia da separato in casa, in attesa che dal proprio arco, la freccia di “Cupido” venga raccolta dal proprio mentore Sannino. Lotito in queste ore sta sondando il procuratore del calciatore, Moggi, per valutare i costi dell’operazione. I più informati sostengono che l’eventuale arrivo di Calaiò a Salerno non sia dipeso da una cessione di Donnarumma al Chievo Verona. Staremo a vedere!!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares