Vocesport.com
Home

Continua senza sosta il lavoro dell’AIC Equipe Campania di Antonio Trovato al Comunale di Qualiano

profContinua senza sosta il lavoro dell’AIC Equipe Campania di Antonio Trovato al Comunale di Qualiano. Questa mattina oltre 80 atleti si sono allenati agli ordini dei tecnici Sanchez, Mollo, Tudisco, Monaco, Sgariglia, Di Mauro e Improta, dei preparatori atletici Esposito, Bianco, Piscopo e Visconti e del preparatore dei portieri Di Fiore. Altri giocatori si sono uniti al gruppo: tra questi Mario Terracciano, esperto difensore che stava per chiudere con la Puteolana prima che la trattativa per il passaggio del titolo della Caivanese saltasse, e Franco Palma, attaccante che non ha rinnovato con la Sibilla Bacoli dopo la vittoria dell’ultimo campionato.
Intanto arrivano le prime ufficializzazioni: Ragosta ha firmato con la Frattese, Loiacono con il Portici, Sibilli e Gennaro Esposito con il Savoia. Ai bianchi andrà anche Tommaso… Bianco. Il preparatore atletico dell’Equipe Campania seguirà infatti mister Fabiano alla guida del club di Torre Annunziata: “E’ una grandissima soddisfazione – afferma l’ex preparatore, tra le altre, di Arzanese, Turris, Neapolis e Nola -. Quest’anno avrei voluto sposare un progetto almeno di serie D, ma quando si è presentata la possibilità di approdare al Savoia non ci ho pensato due volte: questa piazza e questa società non c’entrano nulla con l’Eccellenza. Avere dalla nostra parte un tifo così caloroso sarà fantastico e rappresenterà quello stimolo in più per fare sempre meglio. Con mister Fabiano, poi, c’è grande feeling: ormai lavoriamo insieme da alcuni anni e ci intendiamo alla perfezione. Non vedo l’ora di cominciare”.
E’ il turno poi dei classe ’97 Giuseppe Manna e Francesco Del Gaudio, che quest’anno faranno parte dell’organico del Gragnano insieme allo storico preparatore atletico Equipe Franco Esposito: “L’ultima stagione mi ha permesso di crescere – sostiene Manna – dal punto di vista sportivo e umano. Qui all’Equipe ho trovato un’ottima organizzazione. Gragnano? Sono carico e darò il massimo”. Gli fa eco Del Gaudio: “Lo scorso anno a Picerno disputammo un ottimo girone di ritorno che però non bastò. Ringrazio Antonio Trovato ed il prof Franco Esposito, poiché l’Equipe ci dà la possibilità di arrivare in ritiro già in buone condizione fisiche. A Gragnano sta nascendo una buona squadra e l’allenatore crede nei giovani”.
Il sabato l’Equipe non riposa: domani mattina l’appuntamento è sempre a Qualiano, dove saranno svolte delle amichevoli in famiglia.
Nico Erbaggio
Ufficio stampa AIC Equipe Campania

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares