Vocesport.com
Home

Sarà Pino Bove il nuovo allenatore dell’Olympic Salerno versione 2016/2017.

boveSarà Pino Bove il nuovo allenatore dell’Olympic Salerno versione 2016/2017. Il sodalizio biancorosso si affida all’esperienza dell’ex trainer dell’Audax Salerno che ha sposato in pieno il progetto proposto dal presidente Matteo Pisapia per rilanciare in orbita la compagine reduce dalla mesta retrocessione dalla Promozione e pronta ad affrontare con nuova lena un nuovo, vincente, ciclo ripartendo dalla Prima Categoria: “Patron Pisapia mi aveva corteggiato anche nel recente passato – esordisce mister Bove al quale va il bevenuto di tutta la società – quest’anno si sono verificati i presupposti per intraprendere questo cammino comune. Devo essere sincero, come già accaduto in passato avevo intenzione di prendermi un anno sabbatico respingendo varie offerte e proposte anche da categoria superiore nel corso degli ultimi mesi ma dopo aver incontrato Matteo non ho potuto rifiutare”. Centrocampista di temperamento ma dai piedi buoni, Pino Bove ha dato negli ultimi anni saggio di grandi qualità anche svestendo in panni da calciatore ed indossando quelli di allenatore: “Vengo da due anni e mezzo intensi, ringrazio l’Audax per quest’avventura trascorsa insieme in cui siamo passati da una salvezza miracolosa ad una finale play-off senza dimenticare le vicissitudini extra calcistiche di quest’anno che ci hanno impedito di andare oltre. Se sono qui all’Olympic lo devo al mio gruppo di calciatori con cui mi onoro di condividere quest’esperienza, grazie agli stimoli che offre questa società che punta a vincere sul campo con un progetto serio e personale qualificato. Verrà messo su un gruppo collaudato che ben si sposa con le mie idee di gioco e con gli elementi già presenti in organico, c’è tanta curiosità per questa sfida che ci attende e che vogliamo vivere da protagonisti senza mai alzare i piedi da terra”. La prima uscita informale della nuova Olympic Salerno sarà venerdì 15 Luglio allo stadio “Vittoria” di Fisciano (frazione Penta) nell’ambito del primo memorial “Santo Iannone”, kermesse solidale organizzata dall’Asd Frazioni Unite con cui i biancorossi hanno già avuto modo di presenziare ad altre manifestazioni benefiche. Al torneo di calcio prenderanno parte anche una rappresentativa delle vecchie glorie della Salernitana ’99-2000, la locale squadra irnina e l’assocazione Gals Onlus. La società biancorossa ricorda, infine, che dal 5 Settembre p.v avrà inizio la nuova stagione della scuola calcio con la prima settimana di open day e che, al contempo, ha già perfezionato il nuovo paino marketing in vista della prossima annata agonistica, consultabile al seguente indirizzo: www.olympicsalerno.it/partnership.php.

Tra le tante novità spicca l’Olympic Coupon, un carnet con oltre 100 euro di sconti offerti dai partner dell’Olympic Salerno. Stuzzicante anche l’idea della “Olympic fan”, una tessera creata ad hoc per i sostenitori dell’Olympic Salerno che, con una quota di 200 euro, permetterà di ricevere un kit di abbigliamento e gadget biancorossi.

Ufficio Stampa Olympic Salerno

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares