Vocesport.com
Home

Herculaneum. Mercato, due botti in entrata: Lopetrone e Poziello.

Poziello-presentazione-225x300Mercato, due botti in entrata: Lopetrone e Poziello. Domani conferenza stampa

Altri due colpi per l’A.V. Herculaneum 1924, che sta costruendo la squadra per la Serie D. Dopo le riconferme di Costantino e Pianese e gli acquisti di Sorrentino e Pastore, arrivano altri due colpi a puntellare la rosa che disputerà la prossima quarta serie. Angelo Lopetrone, centrocampista classe ’88 di Nocera Inferiore, ex Marcianise e Ciro Poziello, difensore classe ’90 proveniente dall’Isola Liri sono calciatori granata. Domani alle ore 19.30 a Villa Maiuri (Ercolano, Via Gennaro Niglio, 21) saranno presentati alla stampa assieme al nuovo tecnico, ai già annunciati Gennaro Sorrentino e Gabriele Pastore, ai riconfermati Pianese e Costantino e, soprattutto ad altri acquisti che verranno rivelati nella conferenza stampa di domani, nella quale saranno confermati altri calciatori che hanno vinto lo scorso campionato di Eccellenza. Non ci sarà Gismondo Gatta, che come l’ex allenatore Luigi Squillante, ha lasciato la famiglia granata, nonostante la riconferma di venerdì 17 giugno.

Lopetrone presentazioneUN GEOMETRA PER L’HERCULANEUM – Il centrocampista classe ’88 Angelo Lopetrone è un ottimo acquisto per il centrocampista granata. Alto 188 cm, nonostante la stazza ha qualità e piedi buoni. Carriera importante per lui, divisa tra la ex C2 e la Serie D: nel 2006/2007 ha calcato i campi professionistici con la Nocerina, prima del trasferimento alla Vigor Lamezia con la quale ha disputato due stagioni, sempre in C2 e alla Vibonese, dove ha disputato un campionato e mezzo sempre tra i professionisti. Nel dicembre 2010 il passaggio alla Real Nocera Superiore in Serie D e successivamente al Villafranca Veronese, poi un’ottima stagione al CTL Campania nel 2012-2013 assieme al direttore Marco Mignano. Torrecuso nella stagione successiva, prima dell’Arzanese e dell’ultima annata a Marcianise, dove ha collezionato 30 presenze.

Poziello presentazioneUSATO SICURO PER LA DIFESA – Come Lopetrone, anche Ciro Poziello ha disputato la sua carriera tra Serie D e C2. Difensore centrale con il vizio del gol, dal 2009 al dicembre 2012 è stato tra i pilastri della Sibilla Bacoli, prima del passaggio tra i professionisti con l’Isola Liri e l’Aversa Normanna, con le quali ha disputato due stagioni tra i “pro”. Nel 2013 il ritorno nel Lazio con l’Isola Liri, poi il Termoli e la Frattese e la salvezza nell’ultima annata, di nuovo con l’Isola Liri nel girone G. Usato sicuro per la difesa granata: “Sono molto contento – afferma Poziello – di far parte dell’Herculaneum, il direttore e il presidente mi hanno reso subito parte integrante di un bel progetto, ho conosciuto persone serie. E’ bastata una semplice chiacchierata per trovare l’accordo, ci abbiamo messo pochissimi minuti: darò il mio meglio per la squadra e per raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati”.

Ufficio stampa A.V. Herculaneum 1924 – Dario Gambardella

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares