Vocesport.com
Home

Avellino: novità dal calciomercato, che aprirà ufficialmente il 1 Luglio!

toscano presentazioneAprirà ufficialmente domani la sessione estiva di calciomercato. E l’Avellino è pronto a calare cinque colpi, già definiti nei giorni scorsi. A Stephane Omenga si aggiungeranno il difensore Marco Perrotta (’94) in prestito dal Pescara; l’esterno sinistro Patrick Kojo Asmah (’97) e l’esterno destro Niccolò Belloni (’94) a titolo temporaneo rispettivamente da Atalanta e Inter e l’attaccante esterno Idrissa Camarà (’92) dalla Correggese. Fumata bianca in arrivo anche per Isaac Donkor (’96), che dovrà prima prolungare il contratto con l’Inter. Per l’ex Bari l’accordo è stato già raggiunto sulla base del prestito con diritto di riscatto.

Ma l’Avellino non si fermerà qui ed entro il 15 luglio, giorno scelto da tecnico e dirigenza per l’avvio della nuova stagione, è pronto a piazzare altri colpi in entrata. In attacco è sfumato Adrian Stoian, mentre sembrano esserci ancora margini per riprendere la transazione con Leonardo Gatto, con cui esiste un accordo con l’Atalanta ma non con il calciatore. Il profilo principale resta quello di Filippo Falco, corteggiato dal duo De Vito-Taccone Jr., ma ancora indeciso sul suo futuro. La prossima settimana dovrebbe essere in programma un nuovo incontro con l’entourage dell’attaccante, la scorsa stagione al Cesena.

Per la difesa, invece, sono due le piste seguite dagli operatori di mercato biancoverdi. La prima porta a Verona e ad Alejandro Damian Gonzalez. Uruguaiano, difensore centrale classe ‘88, piede destro, è reduce dall’esperienza in prestito alla Ternana: in rossoverde ha collezionato trentotto gettoni e messo a segno una rete. In passato ha indossato le maglie di Cagliari, Penarol, Sporting Cristal e Tacuarembò, costruendosi la carriera tra Uruguay, Perù e Italia. Toscano lo conosce bene per averlo avuto con sé, anche se per un breve periodo, alla Ternana. Gonzalez si trasferirebbe in biancoverde con la formula del prestito.

L’altra pista conduce a una vecchia conoscenza: Marco Chiosa. Il classe ’93 è rientrato al Torino dopo la seconda avventura in prestito all’ombra del Partenio. E’ un elemento che conosce bene la piazza e potrebbe trovarsi a suo agio sul centro-sinistra di difesa nel 3-4-3 di Toscano, avendo già giocato in una difesa a tre nel 3-5-2 di Massimo Rastelli. L’Avellino sta pensando di portarlo per la terza volta in Irpinia, come confermato dal sito gazzettagranata.com. Sul calciatore, però, si è fiondato anche il Perugia che, al momento, appare in forte vantaggio.
fontE: tuttoavellino

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares