Vocesport.com
Home

Inzaghi-Salernitana: brevi rinvii. Vantaggiato verso Benevento. Fabiani su Galabinov

A-Andrej-Galabinov1-740x740Bielsa a Roma, Inzaghi verso la “Caserta-Roma”-direzione Salerno: il tragitto da tempo impostato sul Tom-tom è ormai in attesa solo di essere percorso dopo essere stato ampiamente prefigurato. Manca la benzina, ovvero le firme in calce per far muovere il motore ingolfato dalle burocrazie e dagli impedimenti ed impegni nazionali ed internazionali del “Lotito Ovunque”. La Salernitana, in attesa che la catena si cominci a formare a Roma, è pronta ad accogliere Inzaghi ed il proprio staff. Nel contempo, il calciomercato estivo già in ebollizione ha prodotto i primi frutti: Garofalo, Vitale, Bacinovic e Carlini sono da tempo sull’uscio della porta ove è solo transitato per qualche istante Daniele Vantaggiato: Inzaghi non vuole privarsi di Coda e Donnarumma e l’arrivo dell’attuale punta del Livorno non sarebbe visto dal tecnico in modo favorevole, soprattutto in caso di cessione di uno dei due “gemelli del goal”. Il Benevento (che a breve ingaggerà Baroni alla guida tecnica) è alla finestra, ed allora il ds Fabiani s’è fiondato sull’attaccante bulgaro Galabinov. Tale operazione comporterebbe la cessione di uno tra Coda e lo stesso Donnarumma. Più distante ma sempre sotto tiro, risulta essere Cacia, che difficilmente rinnoverà l’accordo con l’Ascoli. Il Verona à già sulle tracce del bomber, ma le vie del mercato si sa, sono infinite.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares