Vocesport.com
Home

Avellino sul mercato “concentrati sugli attaccanti”

toscano avellinoMassima concentrazione sul mercato degli attaccanti. L’Avellino, che ha già provveduto a rifinire difesa e centrocampo con gli innesti di Perrotta, Donsah, Asmah, Omeonga e Belloni, si prepara all’offensiva per portare alla corte di Mimmo Toscano almeno un altro attaccante prima del raduno del 15 luglio. Il reparto avanzato può contare sui riconfermati Mokulu e Castaldo, su Camara, neoacquisto in attesa di ufficialità, e sui partenti Arrighini, Tavano e Soumaré.

A questi dovrebbe aggiungersene un altro a stretto giro di posta. C’è una timida fiducia sull’arrivo in Irpinia di Filippo Falco. Lo stesso calciatore ha confermato l’interesse dell’Avellino e il pressing operato da Toscano, estimatore dell’attaccante esterno di proprietà del Bologna fin da quando militava nel Pavia. Falco è tentato dall’idea di vestire il biancoverde, ma la possibilità di giocarsi una chance in massima Serie lo tiene ancora distante dall’abbracciare pienamente l’avventura irpina. In più, c’è da segnalare la presenza costante del Cesena intenzionato a riconfermare in rosa il classe ’92.

Nel frattempo la società biancoverde lavora su altri fronti. Detto di Adrian Stoian, di Nunzio Di Roberto e di Alexandru Mitrita, da Modena rimbalzano nuovamente le voci di un interessamento dell’Avellino per Davide Luppi. A riportare la notizia ci ha pensato “La Gazzetta di Modena” che ha parlato anche di cifre. Secondo il quotidiano emiliano l’Avellino avrebbe offerto 800 mila euro al Modena per il cartellino del calciatore autore di nove reti in trentaquattro presenze nella stagione appena conclusa. Su Luppi, punta centrale ma adattabile da esterno sinistro nel tridente, c’è anche il Verona.

fontE: tuttoavellino

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares