Vocesport.com
Home

Inzaghi: no per Vantaggiato. Il tecnico vorrebbe confermare la coppia Coda-Donnarumma

Vantaggiato_0019Vantaggiato? No, grazie!!. In sintesi è questo il pensiero di Simone Inzaghi. Il neo tecnico della Salernitana (che sarà ufficializzato tra domani e Mercoledì al più tardi) non vuole privarsi dei “gemelli del goal”. Coda e Donnarumma costituiscono una base solida da cui ripartire. Eppure c’è chi sostiene (a giusta ragione) che il 4-3-3 prefigurato da Inzaghi possa costituire il preludio all’addio di uno dei due avanti granata, richiesti da mezza serie B. Invero, l’ex trainer della Lazio ha da sempre dichiarato di lasciar preferire le caratteristiche dei calciatori al modulo da adottare. Nessun integralismo tattico:ripartire da una coppia in grado di collezionare insieme ben 30 reti è una dote preziosa a cui attingere anche per la prossima stagione. Inzaghi, a tal punto, sarebbe disposto a modellare e modificare il proprio credo, varando verso un 4-3-1-2 in grado di poter usufruire dei “gemelli del goal”. Tutto dipenderà dal mercato. Di certo, Inzaghi ha già bocciato l’arrivo di Vantaggiato, soprattutto nel caso in cui quest’ultimo dovesse arrivare in luogo di uno dei due calciatori, ritenuti ( a ragione anche in tal caso) elementi in grado di far bene qualora supportati dal resto della squadra. Per Inzaghi, insomma, l’attacco rappresenta l’elemento di forza su cui allestire il nuovo organico. Questa volta, le difficoltà del ds Fabiani ad allestire l’organico saranno doppie: accanto a Lotito, non si muoverà foglia che anche Inzaghi non voglia!!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares