Vocesport.com
Home

Partenio-Lombardi, patron Taccone: “Entro due giorni l’inizio dei lavori”

TACCONE avellinoMattinata al Comune di Avellino per il presidente Walter Taccone. Il club biancoverde, ottenendo la licenza d’uso del Partenio-Lombardi, ha evitato il rischio di un deferimento e di una eventuale penalizzazione. Iter concluso come ha riferito il patron dei lupi ai microfoni di OttoChannel: “Ringrazio il Comune di Avellino e chi ha contribuito a risolvere in tempi brevi il problema che si era venuto a creare. Sono venuto a ringraziare il Sindaco, il Vice-Sindaco e gli ingegneri che hanno messo a posto le carte. Parlerò con il Prefetto, perché quando ci sono scadenze impellenti bisogna riunire la Commissione in tempi utili. La Commissione Prefettizia ha inviato l’estratto del verbale ieri alle 12. Il nostro problema era quello di rischiare di subire un punto di penalizzazione: partire con un handicap in classifica sarebbe stata una cosa gravissima. Bisognava comunque muoversi prima”.

Il Partenio-Lombardi è pronto a rifarsi il look: “Ho portato gli ultimi documenti in Comune per l’installazione dell’erba sintetica al Partenio-Lombardi. Installazione che sarà a nostro carico. La spesa ordinaria si aggira intorno ai 1500 euro, quella straordinaria raggiungerà un massimo di 4500 euro annuali che si accollerà l’U.S. Avellino. L’ingegnere Cicalese in tempi rapidissimi ci darà il via libera a procedere, mentre i miei due tecnici delegati Di Gennaro e Speranza sono andati a Roma, perché occorre l’autorizzazione della Lega che avremo questa sera. Entro un paio di giorni iniziamo i lavori”.

Sul Campo B: “Il Comune si è dimostrato disponibile a far sì che il Campo B venga assegnato all’Avellino. L’erba che rimuoveremo dal Partenio-Lombardi la sposteremo al Campo B, ma lo utilizzeremo solo quando saremo autorizzati. Se il Comune dovesse avere necessità di riaverlo, per vicende giudiziarie, lo restituiremo”.

fontE: tuttoavellino

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares