Vocesport.com
Home

Paganese, Grassadonia: “Ecco perchè ho prolungato con gli azzurrostellati”

grassadoniaL’allenatore della Paganese, Gianluca Grassadonia, incontrato al raduno “Tecnica, Tattica e Metodologia nel Calcio Moderno” a San Mango Piemonte, in provincia di Salerno, ha parlato ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com del suo futuro e delle ambizioni che la società avrà. Nel suo intervento peraltro il mister ha spiegato ai corsisti che sotto certi aspetti l’esonero di un oltre anno fa a Messina l’ha fatto crescere, e ha anche sottolineato che spesso il passaggio decisivo è quello che fa la differenza tra una categoria e l’altra: “E’ il secondo anno che sono invitato al Terzo Tempo, è stato un grande piacere, c’è grande confronto con diversi colleghi sul calcio, ed è meglio così. Anche per noi allenatori il confronto è crescita, quindi sono veramente contento di essere stato invitato nuovamente, e poter crescere con queste componenti. Sicuramente il mio esonero a Messina mi ha fatto riflettere un po’ su tutto, gli esoneri fanno parte del mondo del calcio, bisogna essere bravi e intelligenti a non scaricare colpe su altri, ma a condividerle e a capire dove si è sbagliati per cercare di crescere. A fare la differenza sono la trasmissione della palla, il controllo orientato, la concentrazione, la precisione, sono tutti elementi che fanno sì che ci siano, non a caso, delle categorie. Il mio futuro alla Paganese? Cercheremo di alzare l’asticella: è stato fatto un buon lavoro nella stagione appena conclusa, ho la fortuna di lavorare in un ambiente che ti mette a disposizione tutto, e che ti lascia lavorare in maniera autonoma, credo che sia la base per fare questo mestiere”.

fontE: tuttolegapro

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares