Vocesport.com
Home

Lunedì l’alba della nuova stagione: Lotito insiste su Inzaghi. Odjer ad un passo dal riscatto

ds fabianiLunedì prossimo sarà il giorno della nuova era in casa granata. L’inizio settimana si contraddistinguerà per la definizione del nodo legato alla scelta del nuovo tecnico della formazione granata. Lotito si conferma a Salerno un “mangia allenatori”, avendo alternati ben sette in sei anni di gestione. Simone Inzaghi resta in pole position per la sostituzione di Leonardo Menichini alla guida della formazione granata. L’ex allenatore della giovanili della Lazio, promosso alla conduzione della prima squadra nelle ultime 10 gare di campionato, sembra aver sciolto gli ultimi dubbi relativi, mostrandosi finalmente desideroso di accettare un progetto tecnico importante (si spera) in una piazza ambiziosa e passionale. Il copatron ha dunque già deciso, seppur il ds Fabiani spinga per una soluzione alternativa, proponendo mister De Canio che ha un ingaggio importante ma che potrebbe ripartire da Salerno e dalla serie cadetta sulla scorta di un contratto biennale e di adeguate rassicurazioni tecnico-tattiche. Scelta del nuovo condottiero ma non solo: a partire dal primo giorno della settimana, dopo aver rinnovato l’accordo con Bernardini, la Salernitana definirà la vicenda relativa al centrocampista Moses Odjer:  In tal caso per derogare ed aggirare il tetto salariale in serie B, la Lazio verrà in ausilio al club di via Allende, caricandosi a bilancio gli 800.000 € per l’esercizio del diritto di riscatto dal Catania, salvo girare in prestito il centrocampista ghanese alla Salernitana. Si ricomincia da tre ( Odjer, Inzaghi e Caccavallo) a partire da Lunedì, giornata campale per la costruzione della squadra in  attesa di un ritiro estivo che abbia finalmente un senso…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares