Vocesport.com
Home

Lega Pro 2016/17: ad oggi sarebbe così

LEGA-PRO-ITALIA-261x298Con la vittoria del Pisa sul Foggia è ufficialmente delineato il quadro delle 54 squadre che hanno ottenuto il diritto a iscriversi alla stagione 2016/17 di Lega Pro. Un quadro ancora in via di definizione, tra squadre in grossa difficoltà economica e possibili ripescaggi per arrivare a 60 partecipanti. Di seguito la suddivisione in regioni dei club al momento in terza serie. Comanda la Toscana con nove società, mancano all’appello, al momento, solamente Liguria, Molise, Sardegna e Valle D’Aosta.

Abruzzo: Virtus Lanciano, Teramo

Basilicata: Matera

Calabria: Catanzaro, Cosenza

Campania: Casertana, Juve Stabia, Paganese

Emilia-Romagna: Modena, Parma, Piacenza, Pro Piacenza, Reggiana, Rimini, Santarcangelo

Friuli-Venezia Giulia: Pordenone

Lazio: Viterbese

Lombardia: Cremonese, Como, FeralpiSalò, Giana Erminio, Lumezzane, Mantova, Pavia, Renate

Marche: Ancona, Maceratese, Sambenedettese

Piemonte: Alessandria, Sporting Bellinzago

Puglia: Fidelis Andria, Foggia, Lecce, Martina Franca, Monopoli, Virtus Francavilla

Sicilia: Akragas, Catania, Messina, Siracusa

Toscana: Arezzo, Carrarese, Livorno, Lucchese, Pistoiese, Pontedera, Prato, Robur Siena, Tuttocuoio

Trentino-Alto Adige: SudTirol

Umbria: Gubbio

Veneto: Bassano, Padova, Venezia
fontE: tuttolegapro

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares