Vocesport.com
Home

AL VIA IL TERZO TORNEO DI CALCIO GIOVANILE “SAN GIOVANNI BATTISTA”

1909707_1105206692857615_4890906796923905530_nAL VIA IL TERZO TORNEO DI CALCIO GIOVANILE “SAN GIOVANNI BATTISTA”
Da martedì a domenica in campo 4 categorie. Mercoledì la cerimonia d’apertura con Luca Fusco

Giovani talenti, sani valori, scambi culturali e divertimento assicurato. Il tutto racchiuso in una sei giorni di calcio giovanile che farà tappa nella Valle dell’Irno grazie al “3° Torneo San Giovanni Battista”. L’evento, organizzato dalla Cariti Calcio e dalla Tom Mc Copp’s C.A. (in collaborazione con Enzo Coppola), si svolgerà da martedì 14 a domenica 19 giugno presso il nuovo centro sportivo Casignano, i campi di Baronissi (Cariti) e Lancusi e vedrà la partecipazione di trenta squadre che si affronteranno nelle categorie Pulcini 1° anno, Piccoli Amici, Esordienti e Giovanissimi.
Ma il torneo “San Giovanni Battista” sarà soprattutto l’occasione per rinnovare il gemellaggio con il Venezuela, rappresentato nella Valle dell’Irno da una delegazione di calciatori e dagli allenatori José Cusati e Gianpaolo Colella.
La manifestazione sportiva ha ricevuto l’autorizzazione della Federazione Italiana Gioco Calcio e il consenso della Federazione Venezuelana, con la presenza del delegato Tomas Coppola. A portare in alto i colori dello stato sudamericano sarà una delegazione di calciatori che, guidata dai due allenatori venezuelani, si fonderà con il Giovi in un’unica squadra che sarà protagonista nella categoria Giovanissimi dove affronterà club professionistici del calibro della Salernitana.
La kermesse aprirà ufficialmente i battenti martedì 14 alle ore 9 al campo di Casignano con la sfida inaugurale tra Aquilotti Irno e Scuola Calcio F6, valida per la categoria Esordienti.
La cerimonia d’apertura, invece, si svolgerà mercoledì 15 alle 18,30. Ospite d’eccezione sarà Luca Fusco, ex capitano della Salernitana e recordman di presenze del club granata che leggerà il giuramento. La benedizione di don Aniello Del Regno darà ufficialmente inizio al torneo.
Sei giorni di sport e calcio giovanile che avranno nelle finali il momento più atteso. Le squadre vincitrici delle categoria Esordienti 1° anno e Pulcini 1° anno saranno decretate sabato 18 alle 17; a seguire (ore 18,45) si sfideranno per i primi due posti gli atleti della categoria Giovanissimi.
Nella giornata di domenica si terrà la fase finale della categoria Piccoli Amici con la premiazione di tutti gli atleti partecipanti.
L’evento, alla sua terza edizione, punta a diventare un punto di riferimento per il calcio giovanile internazionale. «Quest’anno – spiegano gli organizzatori – sarà un banco di prova importante per il nostro progetto. L’arrivo in Italia di una delegazione venezuelana ci riempie d’orgoglio e soddisfazione. Vivremo una settimana di grande calcio e divertimento all’insegna dei sani valori dello sport. Il nostro obiettivo è di crescere, ampliando il numero di squadre straniere e diventando un punto di riferimento per il calcio giovanile internazionale».

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares