Vocesport.com
Home

Odjer come Ronaldo: per il riscatto del centrocampista ghanese ci pensa….. la Lazio

odjerA poco più di 48 ore dalla certificazione del raggiungimento della salvezza, è già tempo di futuro in casa granata. Alcuni dei calciatori in scadenza di contratto o giunti a titolo temporaneo all’ombra dell’Arechi hanno già da tempo lasciato il club di via Allende. E’ il caso di Ceccarelli e Bagadur che indisponbili per il play-out hanno marcato visita, facendo rispettivamente ritorno a Bologna e Firenze. Da valutare le posizioni di Franco e Rossi (per il quale sussiste un diritto di riscatto solo in caso di promozione in serie A). Colombo, in scadenza di contratto alla stregua dei primi due, potrebbe anche essere riconfermato. Terracciano resterà ancora un altro anno in prestito, fungendo probabilmente da secondo estremo difensore. Il proprio collega, Strakosha insieme all’oggetto misterioso Prce ed Oikonomidis faranno ritorno in quel di “Formello”. In mediana, Bovo potrebbe alla fine restare alla stregua di Moro. Pestrin è sempre più vicino alla Sambenedettese. Bus e Tounkara ritorneranno alle rispettive squadre di appartenenza. Per quanto concerne la posizione di Odjer, il migliore dei suoi anche nel corso dei play-out, la Salernitana vanta sul centrocampista ghanese un diritto di riscatto (a circa 800.000 euro) a cui fa da seguito il controriscatto da parte della società etnea fissato ad un milione di euro. Come già accaduto con il centrocampista Ronaldo Pompeu Da Silva, giunto a Salerno via Formello, il copatron Lotito potrebbe acquistare in nome e per conto della società biancoceleste l’ex Catania per poi girarlo di nuovo alla Salernitana. Ripartiranno da Salerno i vari Tuia, Bernardini, Empereur, Coda e Donnarumma. Sciaudone, che a breve convolerà a nozze, non sarà riscattato dallo Spezia, ma la società di via Allende potrebbe risolvere consensualmente il vincolo negoziale con il forte centrocampista avente un ingaggi piuttosto oneroso (circa 280.000 euro netti a stagione).

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares