Vocesport.com
Home

Avellino, vicino a un poker di acquisti a tinte neroazzurre.

toscano avellinoTrattative imbastite e ben avviate. L’Avellino è pronto a calare un poverissimo di acquisti, da aggiungere a quelli di Stephane Omeonga e Idrissa Camara già praticamente annunciati dalla società biancoverde. I rapporti allacciati con Inter a Atalanta porteranno alla corte di Mimmo Toscano quattro talenti neroazzurri. Per Patrick Asmah e Isaac Donkor si è ai dettagli, come confermato dal direttore sportivo Enzo De Vito nel corso di un’intervista fiume in onda su OttoChannel. Asmah, classe ’96 ghanese di proprietà dell’Atalanta, andrà a ricoprire la casella di esterno sinistro nel 3-4-3; Donkor, su stessa ammissione del diesse dei lupi, sarà il difensore di destra, assieme al riconfermato Davide Biraschi, nel terzetto a protezione di Pierluigi Frattali.

C’è da limare qualche dettaglio per Leonardo Gatto. L’attaccante esterno ha concluso solo mercoledì la sua stagione, impegnato con la Salernitana nella corsa alla salvezza attraverso i Play Out. L’Avellino ha aspettato e ora è pronto a dare l’assalto decisivo. L’accordo con Atalanta e Mario Giuffredi, procuratore del calciatore, è praticamente cosa fatta. Ai tre si aggiungerà Niccolò Belloni. Classe ’94, centrocampista di fascia destra, bravo a ricoprire anche altri ruoli tra cui quello di trequartista, Belloni arriverà in prestito dall’Inter dopo la positiva esperienza alla Ternana. In maglia rossoverde ha totalizzato quindici presenze, realizzando due reti. In passato, sempre in Serie B, ha indossato anche le casacche di Modena e Pro Vercelli.

Il poverissimo va calato con l’arrivo di Nicolò Fazzi. Per il centrocampista di proprietà della Fiorentina sembrava dovesse spuntarla il Crotone, con i calabresi intenzionati a trattenere in rossoblu il classe ’95. L’Avellino, però, non ha nessuna voglia di arrendersi e dovrebbe a sua volta spuntarla sul Crotone, ammaliando il calciatore con quella titolarità in campo che i rossoblu del presidente Vrenna non può offrire.

Destinato a sfumare, invece, Eloge Yao. Il difensore classe ’96 protagonista della cavalcata trionfale del Crotone in Serie A, resterà, con molta probabilità, nei pressi dello Scida. Crotone e Inter si sono già incontrate per chiudere il rinnovo del prestito di Yao e per parlare di Assane Gnokouri, altro obiettivo di mercato biancoverde, vicino al rimanere un semplice sogno di inizio estate.

fontE: tuttoavellino

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares