Vocesport.com
Home

Mezzaroma ” Faremo tesoro degli errori. La protesta? Credo sia ingenerosa”

13161044_10207643651188095_1814093837_o“Quando si protesta in maniera civile va bene tutto. – afferma il copatron Mezzaroma – Il tifo è anche questo anche se credo che sia stato un tantino ingeneroso”. Ma è anche il mea culpa della società con Mezzaroma che cerca di ripercorrere all’indietro la stagione dei granata. “Saranno stati fatti anche degli errori ed anche io non ero contento di soffrire in questo modo. – riprende – Valuteremo a mente fredda questo campionato e poi vedremo cosa fare. Certo, non ci attendevamo all’inizio della stagione di fare un campionato del genere. Sicuramente ci saranno stati degli errori commessi da noi e cercheremo di farne tesoro”. E’ già tempo di pensare al futuro e, soprattutto se la coppia Mezzaroma-Lotito resterà a Salerno. “Se ce lo permettete si ripartirà da noi. – riprende – Se a voi non sta bene che noi siamo qui non basta che dircelo e proporre l’alternativa. Non avremmo problemi Salviamo un gruppo che ha sempre dato il massimo, l’impegno non è mai mancato. Quando non ci siamo trovati in stato di emergenza abbiamo fatto la nostra parte. Se ce lo permettete si ripartirà da noi. Se poi non andiamo bene basta dircelo e trovare l’adeguata soluzione”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares