Vocesport.com
Home

L’entusiasmo del presidente Diana: “Vi racconto il progetto Real Albanova.Faremo un regalo ai tifosi”

real albanovaNessuno avrebbe potuto immaginare che la Prima Categoria si sarebbe presto trasformata in Eccellenza. A Casal di Principe è tornato il calcio che conta da due settimane grazie all’impegno di una dirigenza che ha da sempre idee chiare e voglia di riaccendere l’entusiasmo in città. Il presidente onorario Umberto Diana spiega come è riuscito a coinvolgere i fratelli Ongari in questo ambizioso progetto. “Inutile dire che la Prima Categoria stava troppo stretta ad una città come Casal di Principe. Gli anni della C2 sembrano lontani, ma qui c’è ancora voglia di fare qualcosa di veramente importante. Da quando facciamo calcio abbiamo deciso, insieme con gli amici che ci accompagnano in questa esperienza, di fare le cose nel miglior modo possibile. Il pubblico è stato sempre dalla nostra parte. Siamo stati continuamente sollecitati a regalare loro grandi soddisfazioni e possibilmente una categoria maggiore. Quando poi Ciro e Giuseppe Ongari ci hanno prospettato l’idea di trasferire il titolo a Casale non ci siamo lasciati sfuggire l’occasione”. A proposito, ufficializzate le cariche dirigenziali con la presidente affidata a Peppe Ongari: “Io e Ciro saremo i presidente onorari – continua Diana – ma era giusto e doveroso affidare la presidenza ad una figura così esperta e storica come Giuseppe. Da lui abbiamo molto da imparare e siamo onorati di poter lavorare insieme”. Idee chiare anche per quel che riguarda la guida tecnica: “Con Miserini si è raggiunta immediatamente l’intesa perché abbiamo gli stessi ideali e obiettivi. Punteremo su un gruppo di calciatori collaudati ma nello stesso tempo su giovani importanti che potranno garantirci un bel futuro. Ecco perché non abbiamo mai avuto dubbi sull’allenatore poiché le sue capacità saranno fondamentali nel raggiungimento degli obiettivi che ci prefisseremo. Inoltre i nostri direttori Diana e Mezzacapo metteranno grande esperienza al servizio della squadra”. Si tornerà a giocare nello storico ‘Comunale’ ed è pronta un altro regalo per i tifosi: “Dobbiamo ringraziare l’Assessore Coronella che si è impegnato in prima persona e sono stati già stanziati fondi per apportare alcune modifiche al campo per renderlo idoneo all’Eccellenza. Inoltre abbiamo già inoltrato domanda alla Figc per il cambio di denominazione e ci chiameremo Real Albanova con i colori sociali biacoazzurri, proprio come i bei tempi. Sarà una stagione piena di soddisfazioni grazie al supporto dei nostri calorosi tifosi”.

fontE: sport casertanao

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares