Vocesport.com
Home

Ripescaggi ed iscrizioni ai campionati di Lega Pro, Serie D ed Eccellenza: Ecco cosa cambia

lndGiornata importante quella di ieri per i club professionistici e non. Il Consiglio Federale della FIGC, presieduto dall’onnipotente Carlo Tavecchio, ha preso decisioni molto importanti.

Innanzitutto il format della Lega Pro è confermato a 60 squadre. In tema di ripescaggi, invece, non è stato cancellato il tanto temuto versamento a fondo perduto ma l’importo, per la Lega Pro, dello stesso è stato ridotto. Per la stagione sportiva 2016/2017 il Consiglio Federale ha deliberato di fissare nel contributo di 5 milioni di euro per la Serie A, 1 milione di euro per la Serie B e 250 mila euro per la Lega Pro. Sono elevati invece i parametri per quanto concerne la disciplina sulle materie infrastrutturale e di ottemperanza del pagamento degli emolumenti. Ciò significa che il club che non avrà l’impiantistica a norma e on avrà pagato gli emolumenti o i debiti Federali non potrà essere ripescato.

Il Consiglio, inoltre, ha stabilito in 150 mila euro il contributo da versare per le eventuali Società che richiedono, ex art. 52 comma 10, di essere ammesse al Campionato di Serie D e di 50 mila euro per quei Club interessati all’ammissione ai campionati di Eccellenza.
fontE: notiziario calcio

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares