Vocesport.com
Home

Gatto non vuole restare nel sacco. Battibecco con Bonatti poi la pace

Leonardo GattoPiccole scorie di un campionato che finalmente giunge alla conclusione. Nel corso dell’allenamento sostenuto ieri all’Hotel Mancini, si è verificato un battibecco tra il secondo di Menichini, Bonatti e Gatto: l’esterno granata non ha eseguito alcune indicazioni del “braccio destro” di Menichini, suscitando le ire proprio di Bonatti. Alla fine tutto è rientrato tra i due, ma lo stesso Gatto sembra non aver gradito l’esclusione dalla formazione tipo di questa sera. Prodromi di un addio anticipato, magari con un goal di addio da siglare come già verificatosi, a gara in corso.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares