Vocesport.com
Home

Porte girevoli. Per molti giocatori sarà già tempo di addii

DSC_4646E’ già tempo di addii in casa granata: il distacco con gran parte dei componenti dell’attuale roster, si consumerà al triplice fischio finale dell’ultima “fatica” stagionale. Molti dei calciatori che faranno parte, domani sera,  dell’undici titolare e quelli attualmente fuori causa per infortunio non saranno confermati per la prossima stagione. Al passo di addio vi sono Rossi (per il quale sussiste un’opzione di rinnovo solo in caso di promozione in massima serie) che seguirà i già ex Ceccarelli e Bagadur. Lo sconosciuto Prce tornerà, invece, alla casa madre alla stregua di Pollace. Bernardini sul quale la Salernitana vanta un’opzione in caso di permanenza in cadetteria, Schiavi, Empereur (contratto fino al 2018) e Tuia saranno i difensori centrali già sicuri di rivestire il granata. Resta da decifrare il futuro di Colombo in scadenza contrattuale. In mediana, Pestrin dopo l’ultima presenza in maglia granata, dirà addio al calcio giocato per poter rivestire un ruolo dirigenziale all’interno del nuovo assetto. Odjer (per il quale il riscatto è fissato ad 800.000 euro) non sarà riconfermato, mentre resta da valutare la posizione di Nalini il cui contratto scade a Giugno. Torneranno rispettivamente alla squadra di appartenenza per fine prestito, Bus, Ronaldo, Tounkara, Oikonomidis, Strakosha e Gatto. Resterà, ma quale numero 12, Terracciano per il quale la Salernitana farà rispettare il prestito biennale dal Catania.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares